/ Attualità

Attualità | 06 dicembre 2021, 16:01

Tamponi "assembrati" fuori dalla sede dell'Asl di Carcare: "Roba da terzo mondo"

Il caso in uno dei "percorsi scuole" attivati dall'azienda sanitaria

Tamponi "assembrati" fuori dalla sede dell'Asl di Carcare: "Roba da terzo mondo"

Code e assembramenti. Questo quanto accaduto nella mattinata odierna a Carcare, presso la struttura dell'Asl 2 situata in via del Collegio, dove l'azienda sanitaria savonese, nel retro del complesso, ha allestito il cosiddetto "percorso scuole" per l'esecuzione dei tamponi antigenici rapidi ad insegnanti e studenti.

Tale iter viene attivato a seguito di una positività riscontrata (o presunta) in classe.

La segnalazione è arrivata da un nostro lettore: "Una cosa vergognosa. La tenda allestita fuori dalla struttura non funzionante. La gente tutta assembrata nel cortile per oltre un'ora. Il tampone è stato eseguito su una sedia davanti a tutti. Alcuni bambini urlavamo perché non volevano fare il test. Roba da terzo mondo".

Un caso analogo, va ricordato, si è presentato nella mattinata odierna anche a Savona in via Brilla.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium