/ Attualità

Attualità | 07 dicembre 2021, 15:56

Albenga, LaerH: Mauro Rinaldi, Fim Cisl e Gaetano Pollacci, Uilm sono i più votati

Sono stati eletti dopo le elezioni

In allegato, Mauro Rinaldi, Rsu Laerh Albenga

È Mauro Rinaldi l’rsu in LaerH, in seguito alle operazioni di voto e a seguito dello scrutinio che ha visto la lista Fim Cisl Liguria essere la più votata, al pari della lista Uilm.

Risulta quindi eletto il nostro Mauro Rinaldi – si legge nella nota della Fim Cisl Liguria - che in questi anni nel ruolo di RSA ha svolto un grandissimo lavoro nella gestione di tutte le difficoltà che l’azienda sta ancora attraversando, anche a causa della situazione di incertezza della vicenda Piaggio, di cui non è solo fornitore strategico, ma parte necessaria della produzione del P180”.

L’ottimo risultato della lista Fim Cisl Liguria, con 13 preferenze, assume ancora più valore, per il fatto che la lista Fim è stata l’unica a presentare due candidati e offrire un’ulteriore possibilità di esercizio di democrazia per tutti i lavoratori LaerH - sottolineano dal sindacato - Per questo motivo rivolgiamo un ringraziamento anche ad Antonio Carrano per la sua disponibilità. Un ringraziamento anche a tutti i lavoratori che hanno riposto la loro fiducia votando la lista Fim Cisl Liguria”.

Il nostro Delegato Mauro Rinaldi, in qualità di RSU, continuerà ad essere a servizio di tutti i lavoratori di LaerH e per favorire i processi di uscita dell’azienda dalle difficoltà, al fine di garantire continuità occupazionale, di valorizzare le competenze dei lavoratori fondamentali anche per la produttività di Piaggio, e di dare continuità di reddito, in questi anni penalizzati da incertezza sul futuro lavorativo e da molti periodi di cassa integrazione” conclude Fim nella sua nota.

Gaetano Pollacci dell'rsu Uilm è il più votato in assoluto, al pari proprio della Fim Cisl.

"Un grande ringraziamento a tutti i lavoratori, con l'impegno di Pollacci di cercare di svolgere il lavoro nel miglior modo possibile soprattutto in questa delicata situazione. Ci aspetterà un anno difficile e di incontri e cercheremo di fare il massimo" il commento del segretario della Uilm provinciale Gianni Mazziotta.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium