/ Solidarietà

Solidarietà | 06 gennaio 2022, 14:08

Finale, l'anno di volontari e forze dell'ordine torna ad aprirsi con la benedizione dei mezzi (FOTO)

Dopo lo stop imposto nell'anno passato dalla pandemia, stamani la cerimonia in forma riadattata. Nei giorni scorsi anche la Santa Messa organizzata dalla Consulta

Finale, l'anno di volontari e forze dell'ordine torna ad aprirsi con la benedizione dei mezzi (FOTO)

L'anno scorso la pandemia, con una campagna vaccinale ancora da lanciare a livello per così dire "popolare" e una gestione dei contagi ancora alle prese con diverse e maggiori incertezze, aveva fermato l'usanza.

Quest'anno invece, seppur con una formula rivista e riadattata ai tempi, il mondo del volontariato, dei soccorritori, delle forze dell'ordine e anche per alcuni civili si è aperto nuovamente con la tradizionale benedizione dei mezzi.

"Nessun ritrovo fissato in anticipo per non creare situazioni di assembramento - spiega il presidente della Consulta del Volontariato, Emanuele Gerardi - confrontandoci invece con la Polizia locale abbiamo preferito organizzare una cerimonia in cui i partecipanti sono rimasti all'interno dei mezzi sfilando a ricevere la benedizione impartita da don Franco". 

Auto di privati cittadini, della Polizia Locale e delle altre Forze dell'ordine cittadini, della Protezione Civile e delle pubbliche assistenze si sono così schierate a Finalpia nelle vicinanze di via Paradiso, con la partecipazione degli assessori Guzzi e Rosa, dando vita a un diverso ma ugualmente sentito momento di raccoglimento con l'augurio di potersi ridare appuntamento tra 365 giorni tornando alle vecchie abitudini.

Lo scorso 3 gennaio si era invece tenuto un altrettanto immancabile appuntamento, organizzato ogni primo lunedì del mese con lo scopo di creare un momento di riflessione comunitario e compartecipato promosso dalla Caritas della vicaria di Finale-Noli: la Santa Messa dedicata al mondo del volontariato tenutasi non nella Basilica di San Biagio ma in quella di San Giovanni Battista in Finalmarina, alla quale hanno preso parte anche alcuni scout provenienti da Mondovì di passaggio nella parrocchia finalese.

Mattia Pastorino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium