Eventi - 17 gennaio 2022, 07:27

Giorno della Memoria, gli eventi promossi da A.N.E.D.

Il presidente della sezione Savona-Imperia illustra gli eventi in programma

Giorno della Memoria, gli eventi promossi da A.N.E.D.

L'A.N.E.D. di Savona e Imperia organizza a partire dal 20 gennaio alcune iniziative che preparano le celebrazioni  della " Giornata della Memoria" il 27 gennaio quando sarà ricordata la liberazione del campo di concentramento e di sterminio nazista di Auschwitz Birkenau, avvenuto il 27 gennaio 1945 per opera delle truppe sovietiche.

"Giovedì 20 gennaio alle ore 17 presso la Pinacoteca Civica alla presenza dell'onorevole Emanuele Fiano, figlio di Nedo Fiano unico sopravvissuto ad Auschwitz di tutta la famiglia, sarà inaugurata la mostra "Sogni di Libertà" in ricordo della deportazione dei bambini nel Lager di Terezin. La mostra è stata organizzata dalla Fondazione Cento Fiori, con il patrocinio dell'A.N.E.D.di Savona e Imperia, del Comune di Savona e dalla Coop Liguria" spiega Simone Falco, presidente sezione A.N.E.D. Savona-Imperia. 

A seguire verrà presentato presso la Sala delle conferenze il libro scritto dall'onorevole Emanuele Fiano "Il profumo di mio padre" un libro "potentissimo" che racconta il frutto di "un'autoanalisi sofferta" quella del ricordo: della deportazione del padre Nedo e dello sterminio nella camera a gas di Auschwitz di tutta la famiglia, espressione di un grande amore filiale, come ha scritto la senatrice Liliana Segre nella prefazione, e nel contempo un atto liberatorio che si compie nel trasmettere insieme la memoria e la elaborazione delle ferite di quella memoria.

Alle ore 21 presso la Chiesa di Sant'Andrea verrà presentato lo spettacolo di e con Matteo Corradini "Non ti ho protetto da nulla" con parole e musiche del Ghetto di Terezin: nel quartetto d'archi saranno utilizzati due violini che furono costruiti all'interno del Ghetto stesso , la serata è stata patrocinata dalla Presidenza del Consiglio Regionale, dalla Fondazione De Mari, dal Comune di Savona, dalla Provincia di Savona, dall'Ufficio Regionale Scolastico, dall'Isrec di Savona, dal Comitato Provinciale Anpi di Savona e dalla Fivl, un ringraziamento particolare  alla Diocesi di Savona e Noli per averci concesso l'utilizzo della Chiesa di Sant'Andrea per lo svolgimento dello spettacolo.

Venerdì 21 gennaio 2022 dalle ore 11 presso il Teatro Nuovo di Valleggia sarà organizzato lo spettacolo di e con Matteo Corradini "Fu Stella" rivolto alle  4^ e 5^ elementari e per la classi delle prime medie della provincia di Savona; dieci brevi storie in rima che raccontano dieci protagonisti della Shoah: il rabbino, la maestra, il bambino, il librario. Un testo poetico e delicato, affiancato dalle illustrazioni di Vittoria Facchini, capace di parlare di temi complessi con grazia e levità. Raccontato con le parole dell'autore Matteo Corradini e con le coreografie di una ballerina. Lo spettacolo potrà essere seguito sia in presenza che online. 

Lo spettacolo è stato patrocinato oltre che dalla Presidenza del Consiglio Regionale, dalla Fondazione De Mari e dall'Ufficio Scolastico Regionale, dai comuni di Quiliano e Vado Ligure, oltre alle Sezione Anpi di Valleggia, Quiliano, Vado Ligure, Valle di Vado e Zinola.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU