/ Politica

Politica | 22 giugno 2022, 16:30

Pista ciclabile in via Nizzareto, "Impegno per Carcare": "Sperpero di denaro pubblico per opere che necessitano di manutenzione ancor prima di essere terminate"

"Ennesima propaganda della giunta De Vecchi" aggiungono dall'opposizione

Pista ciclabile in via Nizzareto, "Impegno per Carcare": "Sperpero di denaro pubblico per opere che necessitano di manutenzione ancor prima di essere terminate"

"A forza di 'tagliare nastri' pensiamo che prima delle elezioni 2023 i nostri cari amministratori dovranno assumere un arrotino a tempo pieno. Oggi l'ennesimo taglio per la conclusione dei lavori di via Nizzareto vicino alla "Noberasco". Spesi ben 552.000,00 euro (come da verbale di asseverazione di computo metrico estimativo), utilizzati per il completamento della pista ciclabile e per tutte le opere intorno allo stabilimento". 

Questo l'attacco del gruppo di opposizione "Impegno per Carcare" che aggiunge: "Ora ci chiediamo: che fine hanno fatto i 34 alberi (fornitura e messa a dimora per gli alberelli di Leccio e Rovella del diametro di circa 7/9 cm per la modica cifra di euro 630 cadauno totale 28.350,00 euro)? Le decine di cespugli piantati e seccati nel giro di poco tempo? Che fine ha fatto il tappeto erboso di 510 mq per un totale di 16.550,00 euro? Che fine ha fatto l'impianto di irrigazione (18.000,00 euro)? Per quale motivo la staccionata in legno scortecciato (470 mt. al costo di euro 50 al metro per un totale 23.500,00 euro) è già in avanzato stato di degrado? E tutti i lavori eseguiti senza conformità al capitolato? Né possiamo dimenticare il parcheggio ad uso pubblico davanti alla "Noberasco" che viene utilizzato solo dai dipendenti. Chi ha messo i punti luce? ecc. ecc". 

"Cari amministratori dalla forbice facile, capiamo che siamo a meno di un anno dalle elezioni, ma prima di tagliare dei nastri non converrebbe verificare il completamento e lo stato di manutenzione delle opere pagate con soldi pubblici, nonché l'avanzato stato di degrado e manutenzione delle stesse opere appena concluse? Stiamo assistendo alla ennesima farsa propagandistica dei nostri amministratori. La mettiamo insieme ai lavori di via XXV Aprile, al parcheggio (nascosto) di 3.300 mq per mezzi pesanti di via Fornace Vecchia, al fu parco fluviale, allo scempio di via Abba ed a tutte le inutili opere "concluse" in questi ultimi anni". 

"Infine vorremmo porre al primo cittadino De Vecchi, al vice sindaco Bologna e a tutta la giunta le seguenti domande: ma davvero pensate che i cittadini carcaresi non abbiano occhi per vedere quello che succede?; ma davvero pensate che un taglio del nastro possa poter far digerire ai nostri cittadini la certezza del continuo sperpero di denaro pubblico con opere che necessitano già di pesanti interventi di manutenzione ancor prima di essere terminate?". 

"Noi carcaresi siamo stanchi di essere presi in giro e soprattutto non siamo fessi!. Noi del gruppo consiliare 'Impegno per Carcare' continueremo a vigilare e ad informare la popolazione carcarese" concludono dall'opposizione. 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium