ELEZIONI COMUNE DI ALBENGA
ELEZIONI COMUNE DI FINALE LIGURE
ELEZIONI COMUNE DI GARLENDA
ELEZIONI COMUNE DI ALBISOLA
 / Politica

Politica | 15 marzo 2023, 13:10

Alassio, Galtieri in FdI nel mirino dell'Anpi che gli toglie la tessera: "Ma io sono contro ogni forma di totalitarismo"

Il caso dopo l'iscrizione del vicesindaco uscente al partito di Giorgia Meloni

Alassio, Galtieri in FdI nel mirino dell'Anpi che gli toglie la tessera: "Ma io sono contro ogni forma di totalitarismo"

La scelta di Angelo Galtieri, vicesindaco uscente di Alassio, di iscriversi a Fratelli d’Italia riconfermandosi al fianco di Melgrati alle ormai vicinissime elezioni di maggio non poteva passare inosservata agli occhi del comitato alassino dell'Anpi.

Galtieri, infatti, per diversi anni è stato tra gli iscritti alla sezione di Alassio dell'associazione nazionale partigiani, rinnovando il suo tesseramento anche per l'anno 2023. Una tessera, quella dell'anno in corso, che il comitato di Alassio ha però deciso di restituire a Galtieri giudicando incompatibile il proprio tesseramento con quello a Fratelli di Italia.

“In questo momento mi identifico molto di più sull’area della politica nazionale della Meloni - aveva spiegato nei giorni scorsi Galtieri ai nostri microfoni - che è conforme alle mie idee; quindi, ho deciso di aderire a quel percorso”.

E interpellato sul tesseramento sia all'Anpi che a FdI, lo stesso Galtieri ha affermato al Fatto Quotidiano di non vedere alcun conflitto tra le due cose dichiarandosi antifascista: "Anche se più correttamente direi che sono contro qualunque forma di totalitarismo - il pensiero del vicesindaco uscente - Anche chi è iscritto all’Anpi lo deve essere".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di SavonaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium