/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 25 settembre 2014, 15:54

Savona, ex Carabiniere patteggia 2 anni di carcere: aveva investito e ucciso un pedone in via Boselli

Fulvio Battù nel giugno 2013 aveva investito e ucciso un pedone a bordo del suo scooter. Nel corso delle indagini era emerso che guidava il mezzo privo di assicurazione, in stato di ebbrezza e sotto gli effetti di stupefacenti

Savona, ex Carabiniere patteggia 2 anni di carcere: aveva investito e ucciso un pedone in via Boselli

Ha patteggiato 2 anni di reclusione Fulvio Battù, ex Carabiniere, che nel giugno 2013 aveva investito e ucciso un pedone in via Boselli. Battù, alla guida del proprio scooter, aveva scontrato un anziano che stava attraversando la strada.

Oggi il patteggiamento davanti al giudice Donatella Aschero. Nel corso delle indagini coordinate dal pm Cristiana Buttiglione era emerso che Battù guidava il mezzo privo di assicurazione, in stato di ebbrezza e sotto gli effetti di stupefacenti.

Battù, ora in congedo, prestava servizio come Carabiniere nella Compagnia di Savona.

 

D.G.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium