/ Speciale elezioni Albenga

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Albenga | 11 maggio 2019, 08:49

Elezioni comunali, il candidato sindaco Distilo non le manda a dire: "Salvini in città? Io avrei portato il divino Otelma"

Il vice premier e Ministro degli Interni sarà in visita questa sera a Albenga per sostenere il candidato sindaco Gerolamo Calleri

Elezioni comunali, il candidato sindaco Distilo non le manda a dire: "Salvini in città? Io avrei portato il divino Otelma"

Il Ministro degli Interni e vice premier Matteo Salvini sarà questa sera in visita ad Albenga per sostenere il candidato sindaco Gerolamo Calleri, ma Diego Distilo ha criticato la presenza del leader della Lega.

"Salvini ad Albenga ? Si, per 30 minuti all’anno e poi? Se si facesse un conto reale di quanti soldi saranno spesi per l’ospitata del Ministro Salvini non so se le famiglie e i titolari della partita iva in città questa sera andranno in piazza. Questa sera far venire Salvini costerà agli italiani un mare di soldi che potevano essere utilizzati per aiutare le famiglie in difficoltà o le partita iva che con la vecchia Equitalia, oggi agenzia di riscossione, stanno morendo grazie alle promesse non mantenute dal ministro. Ma perché si ricordano solo in campagna elettorale che esistiamo. Cosa ha fatto per Albenga Salvini? Cosa ha fatto per gli albenganesi? Perché non ha impedito la privatizzazione dell’ospedale? Perché non ha fatto qualcosa per la Piaggio? Perché non ha fatto qualcosa per il nostro aereoporto? Perché non ha creato nuovi posti di lavoro? Perché non ha migliorato la sicurezza di Albenga?" spiega Distilo.

 "Semplice perché a lui interessano solo i voti di Albenga che per i partiti politici significano “soldi”.  Lo scorso anno Salvini è stato ad Albenga in piazza del popolo in campagna elettorale, quest’anno nuova campagna elettorale e nuova gita sempre in piazza del popolo ma perché in un anno che è ministro degli interni non ha fatto nulla per aiutare le nostre forze dell’ordine a ripulire piazza del popolo? Perché vengono adesso a fare promesse e poi non li vediamo più? Ma invece di Salvini non era meglio portare il Divino Otelma ? Basta davvero questa sera i cittadini andranno a sentire il ministro solo per curiosità come se in città arrivasse Checco Zalone o Vasco Rossi, Albenga non merita più di essere presa in giro da i soliti noti che gestiscono le campagne elettorali berlusconiane che nulla portano se non sprecare un mare di soldi. Non ci fidiamo più dei politicanti che in 30 minuti vengono a promettere di risolvere i problemi che abbiamo da 30 anni" conclude Distilo.

CSPE

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium