Eventi - 24 novembre 2017, 12:00

Savona, concerto di Santa Cecilia della Banda "Forzano"

Sabato 25 novembre alle ore 20.45 presso la chiesa di S.Andrea

Savona, concerto di Santa Cecilia della Banda "Forzano"

In occasione della festa di S. Cecilia, patrona dei musicisti, la banda cittadina “Antonio Forzano” ci offre il suo concerto nello scenario barocco della chiesa di S. Andrea a Savona.

Una serata, quella di sabato 25 novembre (con inizio alle ore 20.45) dedica alla grande musica interpretata dalla due componenti  della nostra banda cittadina.

La “Forzano Junior Band” composta dai giovani allievi che si cimentano, alcuni per la prima volta, con un programma intenso e di alto livello musicale. Infatti verranno interpretati:

La corale “O haupt voll Blut und Wunden” di J.S. Bach

L’adagio in Sol minore di T. Albinoni

“the second waltz” di D. Shostakovich

“the force awakens”atto dal famoso <Star Wars>

Seguirà la “Forzano Symphonic Band” impegnata con:

Suite Antica di G. Foddai

Duetto dall’opera “Lakme” di L. Delibes

“Bergamasca” di O. Respighi

Concludendo con la famosa

Toccata e Fuga in re minore BWV 565 di J.S.Bach

La storia della Forzano

Verso la fine del 1920 alcuni musicanti che appartenevano alla benemerita banda musicale della Società Operaia Cattolica “A Balunn-a” promossero una riunione per esaminare la possibilità di fondare un nuovo complesso bandistico più adeguato alle accresciute aspirazioni dei tempi.

Il 3 novembre 1921 il Comitato promotore, decise di intitolare la banda al nome di un illustre cittadino che onorò l’arte musicale a Savona: Antonio Forzano.

Complessivamente i musicanti erano 45, ancora senza divisa e portanti come unico segno distintivo, un berretto nero a visiera, sormontato dalla tradizionale lira.

La Banda, appena costituita, si presentò in pubblico la prima volta il 6 novembre 1921, in occasione  della celebrazione della giornata della vittoria, il 4 novembre .

Il concerto,all’aperto, si tenne alle ore 16 in una piazza Sisto IV allora adornata di rigogliosi alberi circostanti un ampio palco in ferro battuto (situato all’incirca dove ora c’è l’edicola).

Il programma comprendeva: la Sinfonia dell’opera “Nabucco” di G.Verdi, la “Congiura e finale” dal terzo atto del “Ernani” di G.Verdi, il famoso “Duetto” dal “Rigoletto” di G.Verdi, la “Sinfonia Originale” di A.Forzano e la marcia “Addio tempi felici” di Magnano (pianista e compositore savonese). Numerosi i bis richiesti dal folto pubblico savonese.

La Forzano è sempre stata testimone e custode fedele delle più alte tradizioni della città, una presenza viva e continua nei momenti di svago ma anche di promozione culturale, e tale intende rimanere soprattutto con la scuola di musica dove i nostri giovani potranno diventare eredi della tradizione musicale bandistica.

La banda Forzano, oggi

tre sono i settori di interesse musicale della banda:

Forzano Junior Band

La Junior band “Antonio Forzano” è formata dagli allievi dei corsi superiori della nostra scuola di musica. Rifondata dal M° Igor Barra nel 2014, la Junior band fa parte del corso di musica d’insieme e grazie ad un repertorio appositamente studiato per questa formazione, gli allievi affrontano le prime difficoltà dello studio orchestrale, studio che porta come effetto collaterale l’esibizione in concerti pubblici. Dal 2016 la nostra formazione collabora con le Scuole XXV aprile di Savona. Grazie ad un progetto didattico sviluppato dai docenti della scuola stessa e dal M° Barra, la cultura bandistica entra nelle scuole primarie e collabora alla formazione musicale dei bambini.

Forzano Symphonic Band 

La formazione sinfonica da concerto è presente nei cuori dei savonesi dal 1921, la struttura moderna è quella della Symphonic Band europea e prevede l’utilizzo di soli strumenti a fiato e percussioni secondo proporzioni ben definite che da un primordiale modello ereditato dalla disposizione dell’orchestra sinfonica classica, ha successivamente sviluppato un carattere proprio ben definito e stabile. Al fianco delle tradizionali trascrizioni di musica operistica e classica, è ormai gigantesco il repertorio scritto per questa formazione i cui timbri sono sempre più apprezzati dagli autori contemporanei.

Scuola di musica

I corsi di orientamento musicale del Complesso Bandistico “A.Forzano” sono tenuti da Docenti qualificati e hanno lo scopo di formare le giovani leve che entreranno a far parte dell’organico stabile del complesso. Lo studio è articolato in due lezioni settimanali rispettivamente di teoria musicale-solfeggio e strumento, per gli allievi delle classi avanzate è previsto inoltre lo studio della musica d’assieme attraverso prove in formazioni da camera  e  d’orchestra nella “Forzano Junior Band” grazie alla quale gli allievi si potranno confrontare con i primi concerti pubblici organizzati per questa formazione giovanile.Un percorso particolare è riservato ai più piccoli, per gli allievi di età compresa tra i 5 e gli 8 anni è infatti attivato un corso di propedeutica musicale. Il livello di insegnamento è tale da permettere di avere solide basi strumentali per poter accedere a percorsi di istruzione superiori, prova ne è il fatto che tanti nostri allievi si sono brillantemente diplomati al Conservatorio e fanno tuttora parte dell’organico.

 

c.s.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU