Attualità - 25 marzo 2020, 10:26

La Croce Verde di Finalborgo vicina ai cittadini: "Lontano dai giornali, il nostro impegno è immutato"

Problemi di salute, spesa, recupero medicinali o altro: anche in questi giorni non mancano i servizi alla cittadinanza

La Croce Verde di Finalborgo vicina ai cittadini: "Lontano dai giornali, il nostro impegno è immutato"

È un appello diverso dai tanti che arrivano da parte delle pubbliche assistenze e dalle associazioni di volontariato, quello che giunge dalla Croce Verde finalborghese. La richiesta da parte del presidente Claudio Massirio ai cittadini è semplice: vicinanza ai volontari. 

"Nel periodo caotico che incredibilmente ci è dato di vivere e che i nostri nipoti studieranno nei libri di storia, credo sia importante per mitigare questo clima di tensione crescente, avere delle certezze" esordisce Massirio. 

"La P.A. Croce Verde di FinalBorgo vuole fare sapere ai propri Soci ed alla cittadinanza tutta, che c'è! Lontano dalla ricerca di clamore e delle pagine dei giornali di altri, da sempre, ed ora ancor di più, svolge la propria missione con passione ed impegno immutato". 

"In questi giorni così tristi per il nostro paese - prosegue la nota - noi ci siamo per tutti quelli, Covid-19 o no, che hanno bisogno; abbiamo già fatto e continueremo a dare aiuto a tutti, che sia per problemi di salute, spesa, recupero medicinali o altro. I nostri meravigliosi militi volontari sono a disposizione di tutti quelli che hanno necessità. Come sempre".

"Continuate a donare agli ospedali ed a restarci vicini. Grazie. Orgogliosi? Sempre!" conclude il presidente. 

Mattia Pastorino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU