Politica - 04 dicembre 2020, 11:54

Minoranza non invitata alle celebrazioni, Bonora (capo maggioranza Noli): "Falsità, polemiche sterili"

"Facile criticare l'operato di chi amministra, più difficile essere propositivi"

Minoranza non invitata alle celebrazioni, Bonora (capo maggioranza Noli): "Falsità, polemiche sterili"

"Ci stupisce dopo mesi di rumoroso silenzio, che la minoranza si sia mossa con questo attivismo 'politico'; è facile criticare l'operato di chi amministra, più difficile essere propositivi". Questa la nota diramata da Antonio Bonora, capo della maggioranza guidata dal sindaco Fossati. 

"Riguardo le eccezioni fatte dai consiglieri di minoranza ci preme ricordare che: viste le problematiche relative alla pandemia le commemorazioni civili e religiose si sono svolte nel rispetto delle normative vigenti quindi nessun rappresentante di maggioranza e minoranza ha ricevuto invito ufficiale; in funzione delle diverse ricorrenze sono stati invitati esclusivamente i rappresentanti delle forze dell'ordine e delle Associazioni interessate all'evento". 

"In occasione del 25 aprile non si è svolta alcuna manifestazione né sotto la casa comunale né in altro luogo. Alla commemorazione della giornata contro la violenza sulle donne erano invitati i rappresentanti delle forze dell'ordine ed i genitori della compianta e vittima di femminicidio Janira" prosegue. 

"E comunque gli avvisi puntuali e precisi sono stati pubblicati sul sito del comune e chi ha partecipato lo ha fatto a titolo personale. Per quanto riguarda la presenza della moglie del sindaco rileviamo che non esiste nessun articolo di legge che vieta la sua presenza a dette manifestazioni, le consuetudini non fanno giurisprudenza, e noi riteniamo giusta e doverosa la sua partecipazione". 

"Concludendo alleghiamo le foto che dimostrano l'assoluta inconsistenza e falsità delle accuse che ci sono state mosse. Guardando le foto, prova inconfutabile sul quanto è realmente accaduto, potrebbe essere più che appropriata la famosa frase del Marchese del Grillo 'se mi freghi qui mi freghi dappertutto'. Queste pochezze e queste sterili polemiche tali sono e tali rimangono" conclude Bonora. 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU