Attualità - 22 ottobre 2021, 15:05

Savona, il sindaco Russo stoppa lo spostamento parziale del mercato del lunedì: "Nelle prossime settimane effettueremo degli approfondimenti"

Due giorni fa le lettere di Fiva e Fipe Confcommercio che avevano chiesto al neo primo cittadino di non far spostare alcuni banchi in via Manzoni e piazza Pertini

Savona, il sindaco Russo stoppa lo spostamento parziale del mercato del lunedì: "Nelle prossime settimane effettueremo degli approfondimenti"

Nella mattinata di oggi il sindaco di Savona Marco Russo ha incontrato il segretario generale Lucia Bacciu e gli uffici per un confronto in merito alle lettere inviate da FIVA e FIPE Confcommercio, che hanno chiesto di sospendere lo spostamento del mercato settimanale deliberato dalla passata giunta Caprioglio.

Nella missiva i presidenti delle federazioni dei venditori ambulanti Amedeo Mosca e dei pubblici esercizi Pasquale Tripodoro avevano chiesto al neo primo cittadino di stoppare lo spostamento dei banchi del mercato del lunedì in via Manzoni e in corso Italia in piazza Pertini liberando così per motivi legati alla sicurezza la parte finale di via Guidobono all'intersezione fra Corso Mazzini e via Montenotte all'incrocio con via Luigi Corsi.

“Visto lo stato dell'arte, ho dato mandato al Settore Attività Produttive di sospendere per il momento le operazioni di spostamento parziale del mercato, non soltanto in riscontro alle lettere pervenute dalle categorie ma anche e soprattutto perché ritengo opportuno effettuare nelle prossime settimane, insieme con la Giunta, gli approfondimenti che richiede un tema così sentito dalla cittadinanza e dagli operatori, assai discusso in campagna elettorale - ha spiegato Russo - Intendo subito applicare l'approccio che ho proposto nel programma/agenda elettorale: l'argomento va affrontato in modo globale, correlato agli obiettivi che la nuova amministrazione si pone in tema di viabilità e di sviluppo produttivo della città, ascoltando tutte le categorie coinvolte.”

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU