Attualità - 12 giugno 2022, 19:20

Election Day: alle 19 affluenza che sale di netto per le comunali, numeri bassi per il referendum al 15.54%

Si vota per le amministrative ad Altare, Boissano, Borghetto Santo Spirito, Cairo Montenotte, Calizzano, Giusvalla e Noli. Urne aperte anche per il referendum abrogativo promosso da Lega e radicali

Election Day: alle 19 affluenza che sale di netto per le comunali, numeri bassi per il referendum al 15.54%

Seggi aperti da questa mattina per le elezioni amministrative in 7 Comuni del savonese, ma anche per il referendum sulla giustizia. Dopo l'affluenza delle 12.00, alle 19.00 è giunto dal sito del Ministero dell'Interno un nuovo aggiornamento.

Calizzano ha praticamente raggiunto il quorum arrivando a quota 39.69% di affluenza, così facendo, Pierangelo Olivieri, candidato con una unica lista, è riconfermato sindaco. Domani l'ufficialità con lo spoglio.

Ad Altare ha votato il 36.85% dei cittadini, l'ultima volta alle 19 fu il 40.66%. A Boissano ha votato il 37.56% degli aventi diritto (alle ultime comunali boissanesi alle 19 aveva votato il 45.72%). A Borghetto Santo Spirito il 38.29% (l'ultima volta fu il 48.24%), Giusvalla invece 18.60% (21.22% alle passate elezioni). A Cairo Montenotte 42.44% (nel 2017 alle 19 46.86%), Noli si attesta al 42.63% (5 anni fa 57.89%)

Per quanto riguarda il referendum, in provincia di Savona ha votato il 15.54% degli aventi diritto.

Queste le liste in corsa per le comunali, con il risultato si saprà solo domani, lunedì 13 giugno, dalle 15 prenderà il via infatti lo spoglio delle schede.

Altare

"Insieme per Altare" - Roberto Briano candidato sindaco - Con lui si presenteranno: Walter Bazzano (1982) dipendente Mercitalia, Alessia Briano (2003) studentessa, Marziana DeGiorgis (1955) insegnante in pensione, Adriana Frumento (1952) insegnante in pensione, Giuseppe Galizia (1983) Arma dei carabinieri, Luciano Grenno (1946) pensionato, Roberto Oddera (1961) libero professionista, Rossana Rocca (1994) impiegata e studentessa, Rita Scotti (1993) tecnico ottico.

"Altare con noi - Insieme Grisolia Sindaco" - Giuseppe Grisolia candidato sindaco - con lui si presenteranno: Loredana Pizzorno 55 anni Imprenditrice, Flavio Genta 76 anni pensionato nonché ex sindaco 2007-12, ‌Carlo Pansera 27 anni laureato scienze politiche internazionali - impiegato settore viaggi, Riccardo Gavazzoni 56 anni ingegnere, Eleonora Caruso 25 anni consigliere comunale uscente, ‌Piero Pattini 31 anni operaio specializzato, Cristian Pastorino 46 anni operaio specializzato, ‌Monica Baghino (in Umido) 51 anni.

Boissano

"Boissano Unita" - Paola Devincenzi candidato sindaco - con lei si presenteranno: Daniele Cabrini, Guido Carieri, Stefano Corona, Giuseppe Ferrante, Fabrizio Garrone, Laura Maiellaro, Angelisa Marengo, Stefano Pampaloni, Maria Antonella Provaggi e Ramona Siri. "Scegli Buinzan"

- Massimo Zarrillo candidato sindaco - con lui si presenteranno: Fabrizia Bessone, Giuseppe Bocale, Lidia Brusca detta "Franca", Antonia Correnti detta "Antonella", Leonardo De Flaminio, Simone Mantelli, Davide Mattiauda e Roberto Rapallo.

Borghetto Santo Spirito

"Borghetto c'è" - Giancarlo Canepa candidato sindaco - con lui si presenteranno: Massimo Allegri, consigliere uscente, tecnico ortopedico; Luca Angelucci, vicesindaco uscente, Dottore in Legge, imprenditore; Carolina Bongiorni, consigliere uscente; Maria Carla Calcaterra, assessore uscente, avvocato; Maicol Campisi, ristoratore; Alessio D'Ascenzo detto Alessio, assessore uscente, sociologo; Paolo Antonio Erre, consigliere comunale uscente, titolare impresa artigiana; Andrea Frangelli, diplomato geometra e laureando in Architettura, dipendente impresa edile; Carla Celeste Lo Presti detta Celeste, assessore uscente, laureanda in Giurisprudenza; Bruna Mastrasso, amministratore di condomini; Giovanni Matti Altadonna, volontario di Protezione Civile e Croce Bianca; Veronica Ragazzo, titolare impresa di pulizie.

"Borghetto Domani" - Pier Giorgio Giraldi candidato sindaco - con lui si presenteranno: Davide Andreis, commerciante; Santino Arena, antiquario; Antonio Basso, medico di famiglia; Cinzia Bertorello, parrucchiera; Jennifer De Zanet, architetto libero professionista specializzata in progettazioni ecosostenibili; Anna Ferrante, pensionata attiva ed ex presidente della Pro Loco; Daniela Guzzardi, consigliere uscente; Maria Grazia Oliva, mamma e moglie a tempo pieno, consigliere uscente; Alessio Reale, laureando in Giurisprudenza e consigliere F.C.D. Borghetto 1968; Giorgia Rocco, vicecomandante Polizia Locale di Pietra Ligure; Gianfranco Sarpero, pensionato ed ex coordinatore responsabile della Protezione Civile; Pietro Sorrentino, commerciante, titolare del Pub Atlantic.

Cairo Montenotte

"Noi per Cairo" - Paolo Lambertini candidato sindaco - con lui si presenteranno: Monica Bisazza, Katia Bisi, Sara Bonifacino, Maurizio Briano, Roberto Cecchin, Marco Dogliotti, Caterina Garra, Fabrizio Ghione, Ambra Granata, Luca Esse, Serena Martorana, Francesca Pera, Ilaria Piemontesi, Roberto Speranza, Maurizio Vacca e Giovanni Vigna.

"+Cairo" - Fulvio Briano candidato sindaco - con lui si presenteranno: Simone Adami, Giuliana Balzano, Fulvia Berretta, Renzo Berretta, Leda Bertone, Simona Calzolari, Michele Di Sapia, Ariela Ferraro, Silvia Ferraro, Domenico Gabbani, David Galvagno, Eleonora Infelise, Nicolò Lovanio, Rebecca Oreggia, Alberto Poggio, Roberto Romero.

"Cairo in Comune" - Giorgia Ferrari candidato sindaco - con lei si presenteranno: Ramona Arnello; Rossella Bisazza; Romina Bogliacino; Michele Carlevarino; Gloria Caviglia; Uberto Cremonini; Nadia Ferraro; Tiziano Ferraro; Luca Mastromei; Andrea Nari; Silvano Nervi; Elisa Queirazza; Loredana Scatena in Zei; Teodor Stefa; Fosca Tesi; Lisa Tortarolo detta Chebello.

Calizzano

"Obiettivo Comune Calizzano" - Pierangelo Olivieri candidato sindaco - con lui si presenteranno: Francesco Barberis, 38 anni, dipendente industria; Giorgio Barberis, 77 anni, medico primario in pensione; Nicola Bianco, 28 anni, studente universitario; Annalisa Biano, 61 anni, dirigente laboratorio analisi Asl 2; Remondino Briozzo, 67 anni, dipendente industria in pensione; Roberto Incerti Fornaciari, 49 anni, dipendente mobilificio, consigliere comunale uscente; Sergio Marta, 58 anni, artigiano, vice sindaco uscente; Franco Verzello, 59 anni, dipendente azienda trasporto pubblico in pensione, consigliere comunale capogruppo uscente; Silvia Zecca, 58 anni, medico pediatra; Manuela Zunino, 23 anni, dipendente industria.

Giusvalla

"Per Giusvalla" - Marco Perrone (1967) candidato sindaco - con lui si presenteranno: Luca Abbene (1968), Mauro Baccino (1976), Elena Carazzone (2002), Daniele Giordano (1977), Paolo Macciò (1969), Pier Claudio Marenco (1959), Stefano Perrone (1986), Paolo Rizzo (2002) e Marco Scarrone (1982).

"Vince Giusvalla" - Franco Costantino (1967) candidato sindaco - con lui si presenteranno: Barbara Alberigo (1972), Fabio Cavallo (1980), Massimo Forella (1971), Ugo Perissinotto (1951), Massimo Pranzini (1968), Fiorenzo Timori (1952) e Santiago Vacca (1963).

Noli

"Prospettiva Noli" - Ambrogio Repetto candidato sindaco - con lui si presenteranno: Davide Arancino, Nada Calandria, Flavio Canobbio, Massimiliano "Titti" De Benedetti, Edoardo Gandoglia, Martina Garzoglio, Irene Magnone, Debora Manzino, Marta Pisano, Maria Luisa "Isa" Varino.

"Noli nel Cuore" - Marino Pastorino candidato sindaco - con lui si presenteranno: Anna Martinetti, Eugenia Rapisarda, Lorenzo Pastorino, Rocco Straffalaci, Alberto De Simone, Fabio Astori, Mauro Del Canto, Agostino De Nembo, Andrea Lucania e Luca Canepari.

"In Repubblica 3.0" - Marina Gambetta candidato sindaco - con lei si presenteranno: Marco Bianco, Renata Briozzo, Roberto Demaestri, Lilia Ferrando, Gian Luca Ferrari, Davide Fontana, Sabrina Grieco, Lorenzo Murgia, Monica Patrone, Gianfranco Saccone.

---

Oltre alle elezioni per il rinnovo dei consigli comunali, quest'oggi si voterà anche per il referendum sulla giustizia. Cinque i quesiti, promossi da Lega e radicali, per altrettante schede elettorali, ognuna di un colore diverso, oltre a quelle dedicate alle preferenze per il Comune (scheda azzurra) e per i Municipi (scheda rosa).

Si tratta di un referendum abrogativo, che punta cioè a ottenere l’abrogazione, totale o parziale, di una norma esistente: per far sì che la legge oggetto del quesito venga abrogata è necessario raggiungere il quorum, ovvero che si rechi alle urne la metà degli aventi diritto al voto più uno.

Nel dettaglio, i quesiti del referendum sono:

- Referendum n. 1 (scheda rossa): abrogazione del Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi;

 - Referendum n. 2 (scheda arancione): limitazione delle misure cautelari: abrogazione dell'ultimo inciso dell'art. 274, comma 1, lettera c), codice di procedura penale, in materia di misure cautelari e, segnatamente, di esigenze cautelari, nel processo penale;

- Referendum n. 3 (scheda gialla): separazione delle funzioni dei magistrati. Abrogazione delle norme in materia di ordinamento giudiziario che consentono il passaggio dalle funzioni giudicanti a quelle requirenti e viceversa nella carriera dei magistrati;

- Referendum n. 4 (scheda grigia): partecipazione dei membri laici a tutte le deliberazioni del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari. Abrogazione di norme in materia di composizione del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari e delle competenze dei membri laici che ne fanno parte;

- Referendum n. 5 (scheda verde): abrogazione di norme in materia di elezioni dei componenti togati del Consiglio superiore della magistratura

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU