/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 04 dicembre 2020, 17:39

Festa dell'Immacolata: la Compagnia di San Pietro dona una nuova statuetta della Madonna per lo scoglio del Mombrino a Finale

In occasione della ricorrenza religiosa, Monsignor Militello impartirà la benedizione alla statua

Festa dell'Immacolata: la Compagnia di San Pietro dona una nuova statuetta della Madonna per lo scoglio del Mombrino a Finale

“Un popolo o un paese senza identità e irriconoscibile. E' altrettanto vero però che un'identità non nasce dal nulla né si inventa a tavolino. Ci vuole una storia per fare un popolo. Esiste persino la triste eventualità che un popolo scompaia.

Ciò si verifica sempre e solo quando vanno perse le origini storiche, si cessa cioè di riandare a quelle radici che dicono da dove si è venuti, chi siamo e quale futuro si sta preparando...

Per Finale il riferimento a Maria Immacolata fa parte di quelle radici che dicono l'identità di un paese. Riceviamo nelle nostre mani il filo di una tradizione che si perde nella notte dei tempi. Nessuno saprà mai il momento e chi, di fatto, vi ha dato inizio. Come spesso accade è merito di qualche persona rimasta anonima, che non ha trovato spazio nei trattati o nei documenti storiografici, ma che nel proprio vissuto e in quello dei propri discendenti ha inserito una consapevolezza che ha segnato e continua a segnare la vita. Si può essere credenti o non credenti, ma negare che il riferimento all'Immacolata sia rilevante per l'identità di Finalmarina vuol dire essere stranieri in casa propria...”.

Cosi scriveva nell'anno 2006 l'allora Parroco Don Antonio Ferri in occasione del restauro del vestito della statua dell'Immacolata realizzato grazie alla Compagnia di San Pietro.

Annuncia il presidente della Compagnia di San Pietro, Mario Coletti: “Purtroppo in questo funesto 2020 la celebrazione dell'Immacolata non potrà tenersi come di consueto, date le restrizioni imposte dall'emergenza Covid-19 in Italia ed in tutto il mondo.

La Compagnia di San Pietro vuole però lanciare un messaggio di speranza con un gesto che vuole essere nello stesso tempo di fede e di rispetto delle tradizioni della Marina.

Molti anni orsono fu collocata con una suggestiva cerimonia una statuetta della Vergine in una nicchia naturale sullo scoglio del Mombrino, davanti al promontorio della Caprazoppa.

La scorsa estate le mareggiate o più facilmente qualche incivile ha pensato bene di rimuoverla. Il Consiglio della Compagnia ha allora deliberato di acquistarne una nuova, ricevuta nei giorni scorsi, che verrà posta al più presto nell’originaria collocazione così da poter rivolgere nuovamente il suo sguardo sulla Città e su coloro che amano il nostro mare.

Martedì prossimo, festa dell'Immacolata, il Parroco Monsignor Giuseppe Militello durante la solenne Messa delle 11:00 benedirà la statuetta in segno di fede e speranza”.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium