ELEZIONI COMUNE DI ALBENGA
ELEZIONI COMUNE DI FINALE LIGURE
ELEZIONI COMUNE DI GARLENDA
ELEZIONI COMUNE DI ALBISOLA
 / Economia

Economia | 15 maggio 2024, 11:57

Attestato di rischio, Carta di circolazione, Certificato di proprietà, DUC: quali sono i documenti per l’assicurazione auto e a cosa servono

Questi documenti non solo rappresentano l'identità e la storia del veicolo, ma sono essenziali anche per la certificazione e la gestione dell'assicurazione auto

Attestato di rischio, Carta di circolazione, Certificato di proprietà, DUC: quali sono i documenti per l’assicurazione auto e a cosa servono

Nella complessa rete di burocrazia e documentazione che accompagna la guida di un’automobile, tre certificati in particolare appaiono rilevanti e spesso di difficile lettura per gli automobilisti: l'Attestato di rischio, la Carta di circolazione e il Certificato di proprietà, questi ultimi sostituiti recentemente dal DUC (Documento unico di circolazione). Questi documenti non solo rappresentano l'identità e la storia del veicolo, ma sono essenziali anche per la certificazione e la gestione dell' assicurazione auto.

Carta di circolazione: cos’è e perché è così importante 

La Carta di circolazione, meglio nota come “libretto” è il documento che contiene le informazioni principali del veicolo. Rilasciato al momento dell'immatricolazione o della reimmatricolazione, questo documento raccoglie le informazioni principali del veicolo e si compone di quattro quadranti: 

  1. Nel primo si trovano i dati anagrafici del proprietario del veicolo, il numero del libretto di circolazione e quello di immatricolazione;
  2. Nel secondo si trovano i dati della casa produttrice e i dettagli del veicolo, come emissioni, telaio, ecc;
  3. Il terzo quadrante raccoglie le informazioni sulle dimensioni del veicolo, gli pneumatici e l’alimentazione;
  4. Nel quarto si trovano altri dettagli ed eventuali note della Motorizzazione Civile. 

Sul retro del libretto, oltre ad una leggenda utile per leggere i dati della Carta di circolazione, si trova lo spazio per la registrazione delle revisioni e per altri dati come, ad esempio, i passaggi di proprietà.

Questo documento è obbligatorio per la circolazione e va portato sempre con sé quando ci si mette alla guida del veicolo. La sua importanza è insita nei dati che raccoglie, garantendo che il veicolo rispetti tutte le normative imposte dalla Motorizzazione Civile, fornendo trasparenza e chiarezza sulla sua conformità legale. 

Attestato di rischio: lo specchio della storia assicurativa 

L'attestato di rischio (ATR) è un documento che riassume la storia assicurativa del veicolo. Contiene informazioni cruciali per il calcolo del preventivo assicurativo, come il numero di sinistri avvenuti negli ultimi dieci anni e la Classe di merito (CU) assegnata al proprietario del veicolo. Questo documento, oltre a essere necessario per l'acquisto di un'assicurazione auto, fornisce trasparenza sulla storia assicurativa del veicolo, permettendo il confronto tra diverse offerte basate su dati univoci e ufficiali.

Certificato di proprietà: cos’è e perché è così importante 

Il certificato di proprietà (CDP) attesta la piena proprietà del veicolo e ne certifica lo stato giuridico. Questo documento, rilasciato da ACI e Pubblico Registro Automobilistico, è essenziale per operazioni come il passaggio di proprietà e garantisce la trasparenza e la legalità delle transazioni legate al veicolo. Dal 2015 questo documento non è più in formato cartaceo, ma digitale, quindi più sicuro, impossibile da smarrire e soprattutto difficile da contraffare.

DUC: Documento unico di circolazione 

Il DUC (Documento unico di circolazione) è l’esatta fusione tra Carta di circolazione e Certificato di proprietà ed è un documento approvato con il decreto legislativo 98/2017, per semplificare la vita degli automobilisti e razionalizzare i processi di gestione dei dati di circolazione e proprietà. Esso non è obbligatorio per i veicoli acquistati prima del 1° ottobre 2021 e al suo interno sono presenti: dati tecnici relativi al veicolo; dati sul proprietario o sul guidatore abituale in caso di noleggio a lungo termine; informazioni sulla situazione giuridica e patrimoniale del veicolo.

Come abbiamo appena visto questi documenti sono fondamentali per fornire informazioni sul veicolo, sulle sue caratteristiche, sul suo proprietario e sul suo storico di guida, ma perché vengono anche considerati così strettamente connessi all’assicurazione auto?

L'Attestato di rischio fornisce informazioni cruciali per il calcolo del premio assicurativo, mentre la Carta di circolazione e il Certificato di proprietà sono documenti richiesti per la sottoscrizione e la gestione della polizza assicurativa.

Oggi, comprensibilmente, una parte delle assicurazioni auto viene sottoscritta online per comodità e convenienza, sia in termini economici che di tempo, ma anche e soprattutto perchè online è possibile richiedere più preventivi in pochissimi minuti e compararli tra loro alla ricerca dell’offerta più conveniente. Nel vasto e competitivo mondo delle assicurazioni online scegliere non è sempre semplice, ma con un’attenta valutazione delle esigenze personali e dell’offerta migliore si può trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze. 

In questo contesto emerge ConTe.it, distributore assicurativo del Gruppo Admiral, che grazie alle tariffe competitive, la possibilità di personalizzare la polizza a 360° e un Servizio Clienti professionale, chiaro e trasparente, ha guadagnato il favore e la stima degli automobilisti italiani. Quando si deve assicurare la propria auto, dunque, ConTe.it rappresenta una garanzia, offrendo una copertura completa e personalizzata, senza compromessi sulla qualità del servizio. Grazie alla sua esperienza e alla sua reputazione nel settore assicurativo, ConTe.it è la scelta ideale per chiunque cerchi tranquillità e sicurezza in strada.

Richy Garino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di SavonaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium