/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 14 dicembre 2018, 10:30

Macchina per il caffè: indicazioni per l'acquisto

La macchina per il caffè è un piccolo elettrodomestico indispensabile per la vita di tutti i giorni, il quale sta surclassando la tradizionale moka

Macchina per il caffè: indicazioni per l'acquisto

La macchina per il caffè è un piccolo elettrodomestico indispensabile per la vita di tutti i giorni, il quale sta surclassando la tradizionale moka. In commercio si possono trovare tante tipologie tra cui poter scegliere (macchinette a cialde, a capsule, automatiche, manuali), ma anche marchi e funzioni, il che vuol dire doversi destreggiare tra numerosi modelli, ognuno con delle caratteristiche differenti, sia per quanto riguarda la funzionalità che l'estetica.

Vorresti un aiuto concreto per non commettere errori? Online sono disponibili diversi siti specializzati, in grado di fornire indicazioni utili per riuscire ad individuare la macchinetta migliore per le proprie necessità. Tra tutti, tuttavia, spicca Macchinecaffemigliori.it, che è una vera e propria guida all'acquisto, pensata per coloro che non hanno una grande dimestichezza con tale prodotto, ma che sono desiderosi di attuare una scelta consapevole e mirata, in modo da utilizzare al meglio il budget a disposizione.

Vantaggi e svantaggi della macchina per il caffè

Tante persone spesso si chiedono perché sia meglio abbandonare la classica moka in favore della più moderna macchinetta per il caffè. Sicuramente i vantaggi sono soprattutto due: tempo di preparazione e sapore. Il primo fa riferimento, più che altro, alla vita di tutti i giorni, che è piuttosto frenetica, il che vuol dire che è necessario sprecare meno tempo possibile.

Infatti, la moka, oltre a richiedere una certa manualità, prevede una preparazione del caffè notevolmente più lunga, solitamente non inferiore ai 5-10 minuti. Nel caso della macchinetta per il caffè, invece, bastano davvero pochi istanti per gustare una bevanda calda ed avvolgente. L'altro punto interessante è relativo al sapore, in quanto la macchina per il caffè riesce a riprodurre l'aroma e la struttura del caffè che si può gustare al bar.

Ma vi sono degli svantaggi? Sicuramente un tasto dolente è il prezzo d'acquisto, che è nettamente superiore a quello della tradizionale moka, ma anche la manutenzione, che deve essere attuata con regolarità per ottenere un caffè sempre valido e di qualità. La moka, invece, deve solo essere lavata dopo l'utilizzo e non prevede accorgimenti particolari.

L'importanza del budget

Quando ci si appresta ad acquistare una macchinetta per il caffè un aspetto che non bisogna tralasciare è sicuramente quello economico, anche perché può portare ad optare per un modello piuttosto che per un altro. Del resto, è bene tenere a mente che i costi cambiano, spesso anche di molto, da una tipologia ad un'altra.

Chi ha a disposizione un budget elevato e vuole bere un caffè di qualità, può pensare di scegliere  una macchina automatica. In questo caso si possono trovare soluzioni che si aggirano attorno ad un centinaio di euro, fino ad arrivare a modelli davvero eccezionali, che richiedono una cifra abbastanza impegnativa. Qualora, invece, la disponibilità economica sia davvero ridotta, è meglio sempre ricercare prodotti dotati di poche funzioni.

Di fatto, le tipologie meno costose sono quelle che prevedono l'impiego di cialde, che vanno, tendenzialmente, dai 50 ai 120 euro. Infine, coloro che si trovano in una fascia media, ovvero che hanno a disposizione un budget a metà (non troppo alto, ma neanche irrisorio), possono optare per le macchine a capsule, le quali, però, possono superare anche i 200 euro.

ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium