/ Speciale elezioni Varazze

In Breve

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Varazze | 20 maggio 2019, 08:30

Elezioni Varazze, la candidata consigliere Bettina Bolla: "Il territorio al centro"

L'imprenditrice turistica e presidente del sindacato La Base Balneare-Donnedamare è candidata nella lista "Essere Varazze"

Elezioni Varazze, la candidata consigliere Bettina Bolla: "Il territorio al centro"

Rispetto dell'avversario, i balneari e il turismo. Questi i credo della candidata alla carica di consigliere comunale nella lista "Essere Varazze" Bettina Bolla.

"Non deve venirsi a creare una sfida con attacchi pesanti tra candidati di altre liste, siamo tutti varazzini e lavoriamo per il bene della città. Chi vincerà dovrà confrontarsi con tutti sui temi principali - spiega la 44enne, imprenditrice turistica, gestore dello stabilimento balneare, i bagni Mafalda.

Bettina Bolla si sofferma anche sulla lista capitanata dal candidato sindaco Alessandro Bozzano: "Siamo una squadra composta da persone valide, con capacità, non posso fare altro che cercare di unire, nel segno della continuità".

Il mondo dei balneari e del turismo vissuto a 360° grazie all'impegno come presidente del sindacato La Base Balneare con Donnedamare e la presenza nel Consorzio Balneari e di promotrice turistica per gli eventi del comune di Varazze, impegno durato due anni e concluso lo scorso dicembre: "Bisogna curare i dettagli e la valorizzazione degli elementi caratterizzanti e tipici della nostra citta, dalle associazioni, alle tradizioni, alle confraternite, ai gruppi musicali e sportivi In questi due anni di lavoro intenso ho capito che Varazze è pronta per un turismo diverso, partendo proprio dalle diverse anime della nostra Città, da quella culturale a quella enogastronomica, per passare alla valorizzazione del mare e dell'entroterra, cercando di creare rete e unione".

"La ricetta per il futuro è semplice: bisogna mettere in rete il sistema Varazze, sostenendo gli imprenditori e chi vuole fare innovazione, agevolando le diverse realtà del territorio, promuovendo le tipicità e le tradizioni che rendono diversa Varazze da altre destinazioni ponendo al centro il sistema territoriale e l’attività delle imprese operanti al suo interno con una grande operazione di marketing. Il mio motto di sempre che riassume il mio impegno futuro per la Città è la frase di Carlin Petrini: “Il turismo del futuro? Parte dai cittadini residenti, dalla loro qualità della vita, dalla capacità di essere felici, dalla loro cura verso la terra che abitano. I turisti arriveranno di conseguenza. Non posso fare altro che mettermi in gioco per la città" continua Bettina Bolla.

"Nel programma si parla di più spazio all'enogastronomia e la mia esperienza per due anni a scienze gastronomiche e uno stage allo Slow Food fanno sì che io mi sia appassionata di questo tema e voglio che ci sia ampio spazio con un'ampia valorizzazione dei prodotti tipici" conclude Bolla.

CPE

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium