/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 19 aprile 2011, 13:38

Incontro a Loano con lo scrittore Maurizio Maggiani e il drammaturgo Gian Piero Alloisio

Mercoledi' 20 aprile, si chiude, a Loano, la quarta edizione di "Dischi volanti…incontri ravvicinati con dischi, libri, parole e suoni", promossa dall'Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano in collaborazione con l'Associazione Compagnia dei Curiosi

Incontro a Loano con lo scrittore Maurizio Maggiani e il drammaturgo Gian Piero Alloisio

Alle ore 21.00, nella Civica Biblioteca, in Palazzo Kursaal, si svolgerà l’incontro con il cantautore e drammaturgo Gian Piero Alloisio e lo scrittore Maurizio Maggiani, autori del CD e libro “Storia della meraviglia” 12 canzoni e 3 monologhi (Feltrinelli, 2008).

“Storia della Meraviglia” è un progetto musicale e letterario a metà strada tra canzone d’autore, teatro e letteratura, uno spettacolo, ma anche un libro, un disco, nato dall’incontro tra lo scrittore Maurizio Maggiani e il cantautore e drammaturgo Gian Piero Alloisio, che insieme hanno ideato un viaggio personale nella Storia, condotto ora su intimi sentieri ora sui grandi eventi che hanno cambiato la civiltà antica e moderna. Entrambi hanno lavorato empaticamente, dando vita ad una reciprocità di ispirazioni

“Storia della meraviglia”  - sottolineano gli autori - è una guida per imparare a ritrovare lo stupore nelle cose più semplici: essere eredi della storia contadina è meraviglioso, essere figli della civiltà dell'acciaio è meraviglioso, essere padri dell'incerto futuro è meraviglioso.
Tra musica e affabulazione, i visitatori della meraviglia si perdono nelle storie degli uomini che li hanno preceduti: poverissimi ma dignitosi, comici sofferti, capaci di ridere davvero. Nella consapevolezza che, raccontando come gli antenati - carne della nostra carne, sangue del nostro sangue - sognarono gli innumerevoli futuri che ora sono diventati la Storia, si riesce soprattutto a riconoscere se stessi.  
Le tappe di questo itinerario nella storia della meraviglia sono le canzoni. Ognuna introduce un tema che poi viene sviluppato in forma di racconto a memoria. Quasi improvvisato. Come se ci si trovasse intorno a un fuoco a evocare un viaggio tra passioni struggenti e aneddoti comici, storie fantastiche e quotidiane malinconie.

"Nelle nostre canzoni” dice  Gian Piero Alloisio “si parla della scomparsa della civiltà dell'acciaio, della bellezza ovunque, del regalo che la morte di un'amica ha portato, del sognare sulla realtà, della lettera 'M' che trovi scritta in ogni quartiere di Genova, (...) del bosco e della riviera e della grandezza che la nostra vita ha sempre preteso. Si parla di tempo, il nostro: semplice musica, pop."
 
"Finito il rock & roll che mi ha fatto crescere,” dice  Maurizio Maggiani “c'è ancora della musica per farmi vivere, e Alloisio per non farmi rinsecchire"


com.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium