Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Varazze

Elezioni comune di Loano

 / Sport

Sport | 16 novembre 2011, 10:00

De Cia: che farà ora il Comune socio nel Savona Calcio?

"Non ho nessuna intenzione di ricoprire la parte di quello che: ”ve lo avevo detto io…..”. Non è mio costume ne abitudine, ma in questo caso, lasciatemi almeno sfogare"

De Cia: che farà ora il Comune socio nel Savona Calcio?

"Nello scorso mandato del Consiglio Comunale, quando la dirigenza del Savona Calcio ha iniziato questa tragica e sciagurata avventura, l’Amministrazione Comunale ha voluto entrare nella società con una quota azionaria nemmeno tanto simbolica.

Io ero e resto assolutamente contrario, tanto da votare contro in Consiglio Comunale.

Penso che un Comune non debba venire coinvolto in società private per azioni, tanto più se sportive. Non ci si è limitati a questo, ma si è sostenuta economicamente la Società di Pesce assumendosi anche il rischio di garantire il mutuo con il Credito Sportivo, che non pare onorato, per la realizzazione del campetto dell’avanstadio.

Ora, ciò che gli osservatori più attenti e smaliziati sussurravano da maggio è avvenuto e difficilmente si riuscirà ad uscire da una situazione così pesante e drammatica.

Il caso ha voluto che proprio nel momento della massima difficoltà del Paese, la caduta di Berlusconi, l’avvento del Governo dei tecnici, il Savona Calcio si trovi, nuovamente di fronte al rischio di fallire.

Probabilmente non ci sono “tecnici” a cui poter affidare la svolta della società di Calcio, ma almeno l’Amministrazione Comunale, che è anche socia della Spa, non faccia finta di niente, girando la testa dall’altra parte, ma si assuma quelle responsabilità economiche e politiche che gli competono anche come parte in causa".

Com. Roberto De Cia, Democrazia e Socialismo, Savona

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium