/ 

In Breve

| 08 giugno 2012, 18:45

Maersk: Montepaschi si risente e scrive a Savonanews

In merito all’articolo pubblicato su savonanews.it il 6 giugno 2012 dal titolo “Monte dei Paschi di Siena: vietato parlare di Maersk”, siamo sorpresi dal tenore delle dichiarazioni riportate e dalla ricostruzione che è stata effettuata sullo scambio di corrispondenza intercorso con Banca Mps

Maersk: Montepaschi si risente e scrive a Savonanews

L’ufficio stampa ha gestito la richiesta di informazioni con la massima attenzione e nel rispetto dell’iter usuale di elaborazione e comunicazione all’esterno di notizie riguardanti la Banca. Questo è confermato dal fatto che è stata comunque inviata una risposta, rappresentativa della posizione della Banca (non del singolo funzionario impropriamente citato) che ha anche la facoltà e il diritto, come in questo caso, di non fornire informazioni sull’argomento.

Ricordiamo, inoltre, che Banca Monte dei Paschi di Siena è una società quotata e in quanto tale, assolvendo a precisi obblighi nei confronti del mercato, è solita diffondere e pubblicare notizie riguardanti il suo operato al termine delle operazioni effettuate e in modo contestuale a tutti i media.  
 
Cordialmente,
Banca Monte dei Paschi di Siena SpA            
Media Relations "   

------------------

Ai Lettori: Savonanews ribadisce e conferma la correttezza della ricostruzione della corrispondenza intercorsa, che sarà nostra cura conservare. All'istituto di credito la libertà di dare o far filtrare informazioni che crediamo come minimo dovute ad un territorio, a questa testata quella di informare sui fatti nella piena libertà d'espressione e critica secondo continenza e verità sostanziale dei fatti.

Com. MPS / Savonanews

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium