/ Cronaca

Cronaca | 02 aprile 2014, 09:08

Albenga, rubano vestiario ed un'aspirapolvere, due rumene in manette

Le due donne hanno sottratto all'Ipercoop merce per un valore di circa 400 euro

Albenga, rubano vestiario ed un'aspirapolvere, due rumene in manette

Arrestate due  rumene ieri sera intorno alle 19,00 all'ipercoop di Albenga, E.S. di 49 anni e S.C. di 39 entrambe incensurate e residenti a Borghetto, l'accusa quella di furto aggravato.

Le donne, infatti si erano recate ieri sera presso il Centro Commerciale "Le Serre" aggirandosi tra gli scaffali avevano prelevato cosmetici, vestiario e un aspirapolvere, erano poi uscite dal negosio senza pagare la merce del valore commerciale di circa 400 euro.

I Vigilantes dell'ipercoop, tuttavia, si sono resi conto del furto ed hanno avvertito immediatamente i Carabinieri che sono accorsi sul posto ed hanno arrestato le due donne mentre si trovavano ancora nel parcheggio del Centro commerciale.

Le due verranno processate per direttissima in mattinata con l'accusa di furto aggravato dalla violenza sulle cose, infatti, per poter uscire dal negozio senza far scattare l'antitaccheggio le due avevano rotto le placche sui prodotti con l'intento di non fare scattare l'allarme.

M.C.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium