/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 07 novembre 2019, 09:52

Savona, alla Ubik incontro con lo scrittore Fabio Balocco e presentazione del libro "Per gioco. Voci e numeri del gioco d'azzardo"

Domani, venerdì 8 novembre, con inizio alle ore 18

Savona, alla Ubik incontro con lo scrittore Fabio Balocco e presentazione del libro "Per gioco. Voci e numeri del gioco d'azzardo"

Venerdì 8 novembre alle ore 18 presso la Libreria Ubik di Savona, incontro con lo scrittore e blogger de Il Fatto Quotidiano Fabio Balocco e presentazione del libro “Per gioco. Voci e numeri del gioco d'azzardo” (Neos Edizioni). L'incontro verrà introdotto da Franco Zunino, Presidente Provinciale ARCI Savona. A cura dell'ARCI.

Gratta e vinci, lotterie, superenalotto, scommesse sportive, lotto, macchinette, gioco online, ippica, bingo: i numeri del gioco d'azzardo sono impressionanti e sempre più in crescita: più di 100 miliardi di euro all'anno (come quattro finanziarie, più di quanto speso per sanità o istruzione), e una spesa pro capite di circa 2.200 euro, circa 200 euro al mese (per ogni cittadino, giocatore e non). A Savona (dove si spendono ogni anno 70 milioni in gioco, dei quali 9 milioni vanno allo Stato) è una delle città in cui tale dato pro capite è sceso grazie al provvedimento che ha imposto (non senza resistenze) la limitazione degli orari delle slot.

Per gioco, per il demone del gioco, tanti si sono impoveriti, hanno perso tutto i loro beni, il lavoro, la famiglia, la vita. Dall'altra parte, c'è chi se ne avvantaggia e trae un guadagno dalla disgrazia di un numero ampio di cittadini (17 milioni di giocatori). Questo libro mette a confronto i dati del gioco d'azzardo nel nostro Paese, e le voci di chi ne è rimasto invischiato.

Lo Stato e i Comuni hanno per lungo tempo considerato il gioco d’azzardo come un disvalore, un’attività eticamente sconveniente ed esecrabile, fino al momento in cui si è trasformato in una risorsa economica da non sottovalutare e in qualche modo da incentivare, o perlomeno da non sanzionare nel modo opportuno.

Il libro ripercorre la storia del gioco d’azzardo in Italia, e mette in luce la responsabilità della mano pubblica nel suo diffondersi nel nostro tempo in cui è facilissimo accedervi, anche attraverso le piattaforme on-line. Soprattutto questa pubblicazione mette in evidenza quanto costino alla comunità gli introiti derivanti dal gioco. Dietro questa partita economica c’è lo straziante disastro sociale che esso causa e che emerge dalle drammatiche interviste di queste pagine.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium