/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 07 agosto 2020, 07:30

VAL Cenesi: un'azienda specializzata per ridare alla collina di Cisano sul Neva la sua antica forma

VAL si occupa dell’acquisizione e lavorazione di materiali da demolizione, inerti edili, macerie e terra da scavo e collabora con Servizi Ecologici

VAL Cenesi: un'azienda specializzata per ridare alla collina di Cisano sul Neva la sua antica forma

Ridare a una collina la sua forma originaria, ridare a un intero territorio la sua storia e la sua dignità, ridare a un comprensorio la bellezza del suo paesaggio.

Questo è quanto sta realizzando da alcuni anni VAL – Valorizzazione Ambientale Ligure, nel comune di Cisano sul Neva.

Partiamo dall’inizio: questa storia ha luogo della frazione di Cenesi, immediatamente alle spalle del centro di Cisano, là dove per anni ha operato una cava di estrazione di argilla. In quest’area dal 2009 si è insediato il personale VAL, che si sta occupando della ricostruzione del crinale per restituire al luogo il volto che aveva prima della cava.

VAL collabora a stretto contatto con Servizi Ecologici, azienda specializzata nel trasporto e smaltimento di rifiuti di ogni tipologia, noleggio scarrabili e bagni chimici, pulizia canne fumare, disinfestazione e derattizzazione e molto altro.

Più nello specifico, invece VAL si occupa dell’acquisizione e lavorazione di materiali da demolizione, inerti edili, macerie e terra da scavo.

Le aziende che operano nel nostro comprensorio conferiscono i materiali definiti dagli appositi codici CER. Ovviamente per conoscere tutti i dettagli relativi al corretto conferimento invitiamo l’utenza a visitare il sito www.valcenesi.it; tuttavia, può essere utile a tutti riassumere qui di seguito le varie tipologie con i rispettivi codici.

170904: rifiuti da attività di costruzione e demolizione (diversi da quelli con codice 170901, 170902 e 170903);

170101: cemento;

170103: mattonelle e ceramiche;

170107: miscugli o frazioni separate di cemento, mattoni, mattonelle e ceramiche (diverse rispetto alla voce 170106);

170102: mattoni;

170504: terra e rocce.

Tutti questi materiali, opportunamente lavorati, contribuiranno a “restituire una nuova vita” alla collina, nell’ambito di un grande progetto che prevederà anche la ripiantumazione delle specie arboree autoctone secondo la consulenza degli agronomi e persino la ricostruzione degli originali piccoli corsi d’acqua che scendevano dal crinale (i cosiddetti “rian”, in dialetto ligure).

Di tutto questo abbiamo parlato con Sergio, Marco e Federico, il personale del sito di Cenesi, che ci hanno coinvolto nella descrizione della loro attività trasmettendo sincera passione, attraverso le loro parole.

Ci raccontano: “Praticamente è impossibile definire una cubatura media di materiali conferiti presso di noi, tutto risulta estremamente variabile di settimana in settimana secondo i mesi, le stagioni, gli agenti atmosferici. Siamo qui dal 2009 e possiamo dire che di anno in anno l’andamento non è mai uguale. Il nostro comprensorio di riferimento è principalmente quello compreso tra Alassio e Ceriale, sia sulla costa, sia nell’immediato entroterra. La nostra clientela è vasta e varia, dai cosiddetti ‘padroncini’, dotati di un piccolo veicolo compatto da trasporto, alle grandi imprese edili del nostro Ponente”.

Inevitabile, in quest’epoca segnata dal Covid-19, chiedere a Sergio, Marco e Federico quanto la pandemia ha gravato su questo lavoro. Ci spiegano: “Sicuramente ha influito. Dal 20 marzo abbiamo dovuto effettuare il lockdown per tutto il mese di aprile, con sporadiche aperture straordinarie, nel pieno rispetto di tutte le norme di contenimento del virus, per soddisfare le richieste di clienti che potevano fruire di autorizzazioni straordinarie. Dopodiché diciamo che da maggio siamo tornati gradualmente alla normalità”.

L’area in cui opera il personale di VAL è molto vasta: c’è una zona dedicata all’abbancamento della terra, che non necessita di trasformazioni ma di una analisi chimico-fisica. In un’altra zona, invece, avviene lo scarico dei detriti che vengono accuratamente verificati, selezionati, ripuliti e frantumati per raggiungere la giusta granulometria. Per le categorie di utenza che hanno bisogno di effettuare l’analisi chimico-fisica, tra i servizi che VAL offre rientrano anche il campionamento e l’invio a laboratori di analisi di fiducia, certificati per svolgere questa mansione.

Per chi volesse saperne di più:

VAL srl, Località Cenesi – 17035 Cisano sul Neva – Orari 8:00-12:00 e 13.30 – 17.30 dal lunedì al venerdì - TEL 0182.586285 - FAX 0182.589708 – www.valcenesi.it – e-mail: valcenesi@gmail.com


Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium