/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 16 agosto 2020, 16:46

Albenga piange il ristoratore Piero Soleti: aveva portato "un pizzico di Puglia" in Riviera Ligure

Ai tempi in cui era aperto il vecchio ospedale, tanti parenti dei ricoverati andavano a mangiare nel suo ristorante La Rocca

Albenga piange il ristoratore Piero Soleti: aveva portato "un pizzico di Puglia" in Riviera Ligure

E' mancato la sera di Ferragosto nell'ospedale di Santa Corona Piero Soleti, 79 anni, storico ristoratore di Albenga. Aveva gestito insieme alla moglie Carmela Caruso il Ristorante La Rocca, nel centro storico di Albenga, in via Roma , adiacente al vecchio ospedale. Da giovane aveva svolto l'attività  prima di benzinaio a Diano Marina, poi di elettricista a Laigueglia. Ma la sua grande passione era la cucina e, da pugliese che era, aveva abbinato le specialità pugliesi e quelle siciliane, (origini della moglie Carmela), con quelle locali liguri. Il ristorante, aperto nel 1984 era mèta di buongustai, di viaggiatori di commercio, di parenti visitatori dell'ospedale. I coniugi Soleti cessarono l'attività nel 2010 per andare in pensione.

Piero Soleti era un uomo semplice, stimato per la sua bontà e la disponibilità, soprattutto quando amici in occasioni di feste e ricorrenze lo "precettavano", insieme alla moglie Carmela, in qualità di chef nei banchetti casalinghi. Oltre alla consorte, Piero lascia fratelli e una sorella, parenti ed uno stuolo di amici. I funerali si svolgeranno martedì mattina 18 agosto  alle 9,30 nella cattedrale di San Michele in Albenga. La sera prima, Lunedì 17 alle 16,30, la recita del Rosario presso la camera adente del Santa Corona, riservata ai soli parenti.

Silvio Fasano

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium