/ Sanità

Sanità | 26 novembre 2020, 19:45

Santa Corona, Toti: "Dal primo dicembre saranno riattivati i quattro ambulatori di ostetricia"

L'annuncio del presidente della Regione nel corso del consueto punto stampa serale sull'emergenza coronavirus in Liguria : "Nella prospettiva, come più volte assicurato, della riattivazione totale del punto nascita"

Santa Corona, Toti: "Dal primo dicembre saranno riattivati i quattro ambulatori di ostetricia"

"Una notizia che ritengo positiva, legata al clima di allenamento della tensione, è che al Santa Corona di Pietra Ligure, dal primo dicembre, saranno riattivati - alcuni giorni a settimana - i quattro ambulatori di ostetricia nella prospettiva, come più volte assicurato, della riattivazione totale del punto nascita che non appena avremo qualche certezza sull'andamento della epidemia sarà nostra cura far ripartire, vista l'attenzione del territorio per questo reparto di eccellenza". Lo ha annunciato il presidente della Regione Giovanni Toti nel corso del consueto punto stampa serale sull'emergenza coronavirus in Liguria.

Prime buone notizie, dunque, per il comprensorio del ponente ligure che ha visto dallo scorso 9 novembre la sospensione dell’attività del Punto nascita dell’Ospedale S. Corona (trasferito a Savona) e la riorganizzazione della S.C. Ginecologia e Ostetricia e Neonatologia.

ASL2

Al Santa Corona di Pietra Ligure dal 1 dicembre verranno riattivati su alcuni giorni della settimana 4 ambulatori di ostetricia. Nella prospettiva di una prossima riattivazione del Punto Nascite, dal 1 dicembre saranno riattivate per alcuni giorni alla settimana specifiche attività ambulatoriali:

- un ambulatorio per la gravidanza fisiologica seguita da personale ostetrico (1 volta alla settimana);

- un ambulatorio rivolto in primo luogo allo screening del primo trimestre di gravidanza (2 volte alla settimana per coprire tutto il fabbisogno della Asl2);

- un ambulatorio ecografico per la datazione della gravidanza e per l’accrescimento fetale (1 volta alla settimana);

- un ambulatorio di colposcopia che raccolga le pazienti locali dello screening per il tumore al collo dell’utero.

Roberto Vassallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium