/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 22 gennaio 2021, 07:55

Migliori App per fare sport a casa consigliate da Rews.it

Nonostante la chiusura forzata delle palestre è possibile perdere i chili di troppo grazie all’home fitness

Migliori App per fare sport a casa consigliate da Rews.it

Nonostante la chiusura forzata delle palestre è possibile perdere i chili di troppo grazie all’home fitness, ormai pubblicizzato ovunque, sia dalle palestre che dalle numerose influencer che pubblicano quotidianamente i loro esercizi su Instagram ed altre piattaforme.

L’home fitness è ideale anche per tutti i pigri che inventano sempre una scusa per non andare in palestra. Basta una semplice connessione internet, oggi, per avere un vero personal trainer che pubblica esercizi o segue l’allenamento tramite videochiamata. Per chi non necessita di un personal trainer ci sono numerose applicazioni per il fitness e tanti video pubblicati su YouTube da esperti del settore.

La maggior parte delle applicazioni hanno nel catalogo numerosi esercizi da eseguire con attrezzi specifici o senza attrezzi. Ogni utente, generalmente, può personalizzare il proprio profilo ed inserire le sue preferenze: esercizi a corpo libero, sollevamento pesi e così via. Tendenzialmente, tutte le applicazioni di home fitness sono caratterizzate da una grande quantità di esercizi a corpo libero, facili da riprodurre gratuitamente e in qualsiasi ambiente della casa. In rete è possibile trovare numerosi siti che indirizzano verso gli strumenti migliori da utilizzare durante i propri allenamenti, come Rews.it.

App 2021 per l’allenamento da casa

Le applicazioni fitness disponibili per smartphone e tablet sono tante, alcune permettono di visualizzare video dettagliati di un intero allenamento, mentre altre permettono di scaricare direttamente l’allenamento completo e seguono l’utente esercizio dopo esercizio, con l’aggiunta di note vocali e motivazionali.

Con l’autorevole guida di Rews.it, portale affidabile di recensioni sportive, abbiamo stilato la classifica delle migliori applicazioni fitness disponibili sul mercato, alcune gratuite ed altre a pagamento, che presentano i migliori esercizi per l’home fitness adatti sia ai principianti che alle persone con un livello intermedio o avanzato.


  1. Nike Training Club


Nike Training è l’app fitness targata Nike, considerata come la migliore applicazione di fitness disponibile per smartphone. L’app contiene una vasta selezione di allenamenti gratuiti, oltre 185, che si aggiornano di giorno in giorno.

La caratteristica principale di questa applicazione è rappresentata dalla possibilità di scelta: ogni utente può scegliere, di giorno in giorno, se fare esercizi di forza e resistenza, yoga o esercizi per la mobilità. Tutti gli esercizi hanno il supporto di esperti qualificati Nike, che permettono di personalizzare anche il programma di allenamento a seconda di uno specifico obiettivo e del livello di partenza.


  1. SWEAT: Kayla Itsines Fitness

SWEAT è la community di fitness femminile più grande del mondo, interamente dedicata alle donne. Alla guida di questa app c’è la personal trainer Kayla Itsines, di fama internazionale, che propone circuiti cardio e di tonificazione. L’applicazione è completa, offre allenamenti, guide nutrizionali e supporto per gli utenti. Il tutto disponibile gratis solo per la prima settimana, poi è necessario abbonarsi.


  1. Push Ups Pro


Rews.it consiglia anche Push Ups Pro, l’applicazione adatta per chi necessita di rinforzare i bicipiti: l’app permette di eseguire allenamenti, contare le alzate e i piegamenti, calcolare il consumo calorico di volta in volta e fissare gli obiettivi di body building da raggiungere. Direttamente dall’applicazione, inoltre, è possibile creare un regime di allenamento personalizzato volto a tonificare e rafforzare i muscoli delle braccia.


  1. Sfida Fitness 30 giorni


L’applicazione perfetta per allenarsi a corpo libero, ottima per i principianti: l’app incita a migliorare la propria forma fisica in 30 giorni tramite allenamenti mirati a rafforzare cosce, glutei, addominali e braccia, aiutando a perdere i chili in più. Gli allenamenti sono realizzati da professionisti e possono essere anche leggermente personalizzati.


  1. Virtuoso


Virtuoso è un’applicazione di fitness che ha l’obiettivo di incentivare le persone a seguire uno stile di vita sano attraverso dei premi che si ottengono dopo il raggiungimento di un obiettivo. Più ci si impegna, più si guadagna. L’app è divertente e offre la possibilità di sfidare altri utenti.

I migliori canali YouTube per la palestra in casa

Come afferma Rews.it, è possibile seguire numerosi personal trainer come Alfonso Melis che pubblicano in modo costante video di allenamenti su YouTube. La caratteristica che contraddistingue i canali YouTube dei personal trainer dalle app è, generalmente, il numero di spiegazioni e consigli aggiuntivi contenuti nei video. Ecco i canali YouTube dedicati all’home fitness più seguiti:

  • BeFit: il canale che si occupa dal Cardio allo Yoga, vanta di numerosi personal trainer molto conosciuti e apprezzati, tra cui Jillian Michaels, Denise Austin, Jane Fonda, Samantha Clayton e Rainbeau Mars. Ogni video contiene un allenamento diverso dai precedenti, un canale molto stimolante per iniziare l’attività fisica in casa.

  • Blogilates: fondata da Cassey, il canale è adatto principalmente alle donne con livello principiante e propone diversi allenamenti volti a rafforzare una specifica area muscolare. Nel canale vengono mostrati allenamenti, ricette e commenti sul piano alimentare.

  • Lumowell: un canale italiano ideato per tutti coloro che hanno poco tempo da dedicare al fitness. Sul canale, infatti, sono presenti allenamenti brevi, anche di 5 minuti.

I consigli per un allenamento perfetto

Un allenamento è composto da tre fasi, tutte fondamentali: il pre allenamento, l’allenamento e il post allenamento.

Nel pre allenamento sono fondamentali lo spuntino e il riscaldamento: lo spuntino pre allenamento dovrebbe essere fatto almeno una o due ore prima di iniziare ad allenarsi, scegliendo un cibo bilanciato come una barretta.

Prima dell’allenamento non bisogna mai saltare il riscaldamento, perché aiuta a preparare i muscoli e ad evitare un eventuale rischio di infortuni.

L’idratazione è fondamentale sia prima che dopo l’attività sportiva, l’acqua naturale deve sempre essere a portata di mano. In mancanza di acqua, o se il gusto richiede altro, è consigliato bere bevande ipotoniche o ipertoniche, arricchite di zuccheri o sali.

Post allenamento è estremamente importante il consumo di cibo: in particolare, bisogna mangiare un frutto o un cibo leggero dopo mezz’ora dal post allenamento, perché permette di avviare il recupero muscolare.

Infine, a seconda dello sport che viene praticato, è consigliato utilizzare degli integratori. In commercio sono disponibili tanti e diverse tipologie di integratori, ognuno con uno scopo specifico. Ad esempio: dopo un allenamento di resistenza, è consigliato prendere degli aminoacidi ramificati, molto utili dopo 50 minuti di attività fisica prolungata, per riequilibrare le energie. Gli integratori devono essere sempre consigliati dai professionisti del settore e mai presi senza le giuste competenze.



Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium