/ Speciale elezioni Savona

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Savona | 23 gennaio 2021, 11:45

Savona 2021, Meles (M5S) apre, ma non troppo al dialogo con il Pd: "Su tanti temi c'è ancora distanza, no all'alleanza a tutti i costi"

Il capogruppo pentastellato: "Se ci saranno le condizioni, se non ci saranno proposte, sotto mentite spoglie, allora potremo esserci"

Savona 2021, Meles (M5S) apre, ma non troppo al dialogo con il Pd: "Su tanti temi c'è ancora distanza, no all'alleanza a tutti i costi"

"L’accordo si può fare se, e solo se, questi pezzi del puzzle si incastreranno tutti alla perfezione. Un’alleanza politica fatta solo per tentare una somma algebrica, ricca di temi elevati, ma senza risposte concrete alle esigenze dei savonesi e ai grandi problemi che da sempre attanagliano Savona, porta a una batosta politica ed elettorale certa".

Queste le parole del capogruppo del Movimento 5 Stelle in consiglio comunale Manuel Meles, che ha analizzato i possibili scenari in vista delle amministrative di maggio, concentrando l'attenzione sulle interlocuzioni avute con il Partito Democratico e gli altri partiti di sinistra. Un'alleanza pare non sia una chimera anche se alcuni punti del programma di Patto per Savona dell'avvocato Marco Russo non li convincono al 100%.

“Manuel, allora cosa farete alle elezioni? Andate da soli? In coalizione? E con chi? E con che candidato? Ma quello non lo appoggiate, vero? E quell’altro?”. In queste settimane sono tanti a farmi queste domande, amici, elettori “storici”, ma anche persone che non ci hanno mai votato e vorrebbero votarci" dice Meles.

"Le recenti elezioni regionali, le prime in coalizione, hanno sicuramente segnato molti di noi, in negativo e in positivo. Oggi, per le comunali, c’è chi è favorevole a ragionare su un accordo con altre forze politiche e c’è chi pensa che, nonostante tutto, sia meglio andare da soli" prosegue il capogruppo pentastellato.

"Chiaro, mettere insieme forze politiche che, pur unite nell’opposizione a questa giunta, nel 2016 si sono presentate con 4 candidati sindaci diversi, cioè con 4 idee di città differenti, è molto difficile. C’è da capire se si condivide un’idea di città, se si condividono soluzioni puntuali e concrete su determinati temi qualificanti per ciascuna forza politica, se si può trovare un candidato sindaco che possa mettere d’accordo tutti" specifica Manuel Meles.

"Non vogliamo fare processi al passato, vogliamo guardare avanti. Se condividiamo la strada e ci mettiamo alle spalle persone e scelte che hanno portato Savona verso il declino sancito definitivamente dall’attuale amministrazione, se si trova una quadra sulle politiche urbanistiche, sul futuro dei servizi pubblici, sulle relazioni con Autorità Portuale, sul mercato del lunedì, solo per citare alcuni temi, allora forse è possibile trovare il candidato sindaco giusto. Siamo stati franchi, lo abbiamo detto apertamente al PD: dobbiamo aver motivo di credere nell’operazione di rinnovamento, anche perché le nostre critiche alla gestione del centrosinistra, anche pesanti, non possono essere cancellate come se non fossero mai esistite, poiché su tanti temi c’è ancora tanta distanza" spiega in un'apertura, critica, ma pur sempre un'apertura, l'esponente del M5S.

"Sia chiaro, non deve essere alleanza a tutti i costi: noi abbiamo il nostro progetto e la nostra proposta, che metteremo sul tavolo. Se ci saranno le condizioni, se non ci saranno proposte, sotto mentite spoglie, operazioni di restaurazione delle stagioni del cemento, propiziate dalla cupola che ha sempre deciso, neanche tanto di nascosto, il destino della nostra città, attraverso i soliti favori ai soliti noti, allora potremmo esserci. Saranno importanti soprattutto le persone: ritengo occorra partire da chi, in questi anni, con dichiarazioni, atti, votazioni, ha lavorato nell’interesse della città, ci ha messo la faccia ed è un punto di riferimento per tanti cittadini e tante diverse realtà" continua.

"Nel nostro gruppo è in corso un dibattito: chi non condivide il percorso che stiamo facendo e fa dichiarazioni che non rispecchiano le scelte e il lavoro del gruppo, si pone fuori dal M5S savonese, che si esprimerà, come sempre, attraverso i suoi consiglieri comunali, che, come capogruppo, sono orgoglioso di rappresentare" ha concluso Manuel Melese.

"Due mandati da Consigliere d'opposizione, 10 anni bellissimi, ma nello stesso tempo molto pesanti, insomma, 10 anni ad ingoiare rospi, nonostante si sia passati da CSN a CDX. Bè, noi siamo gli stessi, i problemi di Savona li conosciamo a fondo, non abbiamo 'Santi in Paradiso', ma abbiamo le "mani libere'. Io personalmente, sono abbastanza 'anziano' da ricordare le numerose promesse mai mantenute, per ingoiare questo o quel "rospo" il commento del consigliere pentastellato Andrea Delfino.

Luciano Parodi


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO SULLA POLITICA DI SAVONA? ISCRIVITI!
Il servizio è gratuito, come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 3933357788
- inviare un messaggio con il testo SAVONA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro. Savonanews.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro. Saranno inviate massimo tre notizie al giorno di esclusiva produzione della redazione, nessun comunicato stampa delle varie forze politiche. Riceverete in sostanza solo articoli prodotti da Savonanews.it senza alcuna pubblicità ulteriore, elettorale e non.
E’ un modo diverso per vivere con Savonanews.it le elezioni comunali di SAVONA in tempo reale, in modo diretto e privilegiato da adesso.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SAVONA sempre al numero 0039 3933357788.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium