/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 28 gennaio 2021, 19:03

Saluto romano in consiglio a Cogoleto, Cgil Savona: "Non basta più indignarsi, serve un intervento deciso delle Istituzioni"

La segreteria provinciale li definisce gesti che "insultano e calpestano" la Memoria e la storia del Paese

Saluto romano in consiglio a Cogoleto, Cgil Savona: "Non basta più indignarsi, serve un intervento deciso delle Istituzioni"

"Il gravissimo episodio accaduto durante il Consiglio Comunale di Cogoleto nella giornata del ricordo delle persecuzioni e delle vittime del nazi- fascismo indigna e non può trovare giustificazione alcuna. Ancor più grave perché è un gesto compiuto da rappresentanti di Istituzioni che dovrebbero essere di esempio per i cittadini, tenendo comportamenti adeguati al loro ruolo istituzionale e rispondenti ai contenuti della Costituzione". Così, attraverso una nota, le Segreterie CGIL e SPI CGIL Savona. 

"Non è più tempo di limitarsi ai commenti di indignazione, occorre respingere con sempre maggior forza queste provocazioni chiedendo l’intervento deciso delle Istituzioni e degli organi preposti e la massima fermezza a difesa della nostra Costituzione, della nostra democrazia, della 'Memoria' e della storia del Paese che questi gesti indegni insultano e calpestano" concludono da CGIL e SPI CGIL.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium