/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 20 aprile 2021, 15:00

Streetwear: creatività e comodità. Lo stile più cool degli ultimi anni

Lo Streetwear o la moda di strada che dir si voglia è tra le tendenze fashion più interessanti degli ultimi decenni. Cultura skate e punk hanno ispirato questo stile che dalla California e dal Giappone, hanno conquistato il mondo e diverse generazioni.

Streetwear: creatività e comodità. Lo stile più cool degli ultimi anni

Lo Streetwear o la moda di strada che dir si voglia è tra le tendenze fashion più interessanti degli ultimi decenni. Cultura skate e punk hanno ispirato questo stile che dalla California e dal Giappone, hanno conquistato il mondo e diverse generazioni. Felpe, pantaloni sportivi, jeans, t-shirt, cappellini da baseball e sneakers sono i must have per creare outfit Streetwear. Ma quali sono i migliori brand della scena streetwear? Ecco la top 5 e degli utili consigli per acquistare capi ricercati ed esclusivi comodamente online.

Chinatown Market: trasgressivo ed irriverente

Ami sfoggiare look che non passano inosservati? Chinatown Market è l’etichetta streetwear che fa per te. Fondata dal giovane e creativo designer Mike Cherman ed ispirata ad uno dei quartieri più celebri di New York per lo shopping, Chinatown Market propone collezioni che che si contraddistinguono per le stampe e grafiche eccentriche ed irriverenti. Animalier, stampe oversize ed all over, il simpatico smile sono gli elementi ricorrenti che caratterizzano i capi d’abbigliamento, gli accessori e le sneakers di Chinatown Market. Ideale per chi ama osare e non ci sta ad indossare qualcosa di già visto.

Maharishi

Il brand è stato fondato nel 1994 da Hardy Blechman, pietra miliare dello streetwear. La particolarità di questa etichetta è la sua estetica che si ispira ai capi militari reinterpretati in chiave pacifista. Molti dei modelli di Maharishi presentano infatti il camouflage che acquista però un significato del tutto nuovo. Tutte le collezioni di questa etichetta sono realizzate utilizzando materiali e metodi di produzione ecosostenibili. Il rispetto per la natura è uno dei valori più importanti di Maharishi. Ciò si traduce ad esempio nella realizzazione di capi di abbigliamento in cotone biologico che rispetto a quello tradizionale ha un minore impatto ambientale e presenta una maggiore resistenza e durevolezza.

Jordan

Jordan nasce da una costola di Nike in collaborazione con una leggenda del basket, Michael Jordan. Il brand debutta nel 1984 quando Jordan firma il contratto di sponsorizzazione con Nike. La scelta di Nike è stata geniale: coinvolgere il campione dei Chicago Bulls per aggredire il mercato delle sneakers da basket. Nascono così le Air Jordan, ad oggi le sneakers più vendute di sempre! Perché scegliere Jordan? Per i materiali all’avanguardia, il design innovativo e la funzionalità dei capi d’abbigliamento, accessori e sneakers.

Staple

Anno 1997, il designer Jeff Ng di New York, fonda Staple. In pochi anni dall’esordio l’etichetta streetwear diventa tra le più popolari sulla scena mondiale. La particolarità del brand è l’utilizzo di colori vivaci, materiali riciclati, le stampe all over ed il design ultra moderno. Fan di Coca-Cola o Sprite? Dai uno sguardo alla collezione Staple dedicata a queste famose bibite. Capi molto originali ed eccentrici per creare outfit davvero originali.

White Mountaineering

Chiudiamo la top 5 con White Mountaineering, il brand streetwear ispirato allo sport ed in particolare alle attività outdoor. Il marchio è stato creato da Yosuke nel 2006 ma la prima collezione è stata presentata nel 2010 in Giappone. Abbigliamento, accessori e sneakers presentano un design innovativo, materiali tecnici e all’avanguardia. Tutti i prodotti realizzati possono essere indossati per praticare sport ed attività all’aria aperta ma anche per creare outfit urban, comodi e funzionali.

Streetwear shop online

Ormai online acquistiamo di tutto e anche lo shopping si è spostato sul web. Attenzione però, perché non sempre in rete si trovano venditori affidabili. Il consiglio in questo caso è scegliere streetwear shop autorevoli come Black Box. Qui, trovi una vasta selezione di marchi di fama internazionale e capi realmente esclusivi e ricercati. Particolare attenzione è data anche allo streetwear giapponese che negli ultimi decenni domina la scena e propone tendenze davvero particolari. Affinché la tua esperienza d’acquisto online sia positiva ricorda di scegliere sempre e-commerce che offrono anche un buon servizio di assistenza clienti, metodi di pagamento digitali e resi agevolati (semplici da richiedere).

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium