/ Economia

Economia | 19 luglio 2021, 15:00

Crescita del business: come raggiungere nuovi clienti con l’analisi dei dati

Occorre scoprire non solo gli utenti giusti, ma conoscere quali sono le loro esigenze

Crescita del business: come raggiungere nuovi clienti con l’analisi dei dati

Per la crescita dell’azienda è fondamentale trovare nuovi clienti, l’unico approccio che consente di costruire un business sostenibile e resiliente, in grado di cogliere le nuove opportunità offerte dalla digitalizzazione. Per raggiungere nuovi clienti in target con la propria impresa la soluzione migliore è utilizzare l’analisi dei dati, per scoprire non solo gli utenti giusti ma conoscere quali sono le loro esigenze.

Attraverso lo studio dei Big Data online è possibile inoltre capire quali prodotti e servizi offrire ai clienti, stabilire il corretto time to market e comprendere in che modo differenziarsi rispetto ai competitor. Per farlo è indispensabile affidarsi a degli esperti nelle ricerche di mercato, in grado di fornire insight azionabili in base agli obiettivi aziendali e ai risultati che si vogliono ottenere.

Come trovare nuovi clienti con l’analisi dei dati

 

Alcune imprese specializzate sono capaci di effettuare analisi di mercato particolarmente accurate e dettagliate, studiando il settore, i clienti potenziali e i concorrenti per offrire indicazioni fondamentali per la crescita del business. È quanto realizzano i professionisti di CMI (portale di riferimento: https://www.centralmarketingintelligence.it/), esperti altamente qualificati nelle ricerche di mercato tramite i Big Data online, per mettere a disposizione delle aziende informazioni indispensabili per migliorare il proprio business.

Con l’analisi di mercato, infatti, non solo si possono trovare nuovi clienti in target con la propria impresa, ma è possibile presentarsi nel modo giusto per creare subito un rapporto di fiducia per trasformare l'utente in un cliente fidelizzato. Ciò è possibile sviluppando una strategia ottimale per gestire le relazioni con i possibili clienti, affinché l’altra persona venga immediatamente colpita e capisca che il proprio brand è in grado di offrire le soluzioni di cui ha bisogno.

Ovviamente il primo passo è usare l’analisi avanzata dei dati per scoprire i potenziali clienti più adatti per il proprio business, conoscendo una serie di informazioni importanti per capire quali sono le loro necessità. Oggi l’abbondante quantità di dati disponibili consente di effettuare ricerche di mercato davvero precise, ottenendo un profilo completo dei clienti in target che si adattano alla propria azienda. Si può infatti scoprire quanto ne sanno del nostro prodotto o servizio e quindi quanto sono pronti ad acquistarlo, individuando anche i dubbi principali che frenano la scelta. Si riesce quindi a capire in quali luoghi online si trovino, quali social network frequentino e quali blog/magazine preferiscano leggere.

Tuttavia la definizione del target è un’operazione complessa, in quanto bisogna identificare la buyer persona ideale e individuarne le reali esigenze.

Non si tratta soltanto di raccogliere dati e metterli insieme per ottenere un report freddo e poco efficace per l’impresa, ma di realizzare un’analisi approfondita del target di clienti potenziali, strutturando i dati in modo efficiente e considerando nella ricerca anche gli aspetti emozionali. Questa caratteristica è essenziale per la creazione delle strategie di marketing, poiché la comunicazione dovrà necessariamente far leva sui fattori psicologici e le emozioni, per coinvolgere i clienti potenziali e trasformarli in clienti fidelizzati e soddisfatti.

Come presentarsi ai clienti potenziali con l’aiuto dell’analisi dei dati

 

Come abbiamo visto, l’analisi di mercato aiuta a prendere le decisioni giuste in tutti i processi di ottimizzazione del business e delle strategie di marketing, a partire dall’identificazione dei clienti potenziali, alla definizione dei canali da utilizzare, fino alla scelta del modo migliore per presentarsi ai clienti in target. Con le informazioni corrette è possibile stabilire una comunicazione adeguata al contesto e agli obiettivi da raggiungere, parlando la stessa lingua delle persone con cui le quali ci si sta relazionando per rendere il proprio messaggio chiaro e coinvolgente.

Ad ogni modo l’approccio deve essere sempre multicanale e omnicomprensivo.Per questo motivo è indispensabile ottimizzare l’infrastruttura aziendale di supporto, affinché sia capace di supportare il business e l’acquisizione di nuovi clienti. I possibili interventi possono interessare il sito web dell’impresa, la creazione di un blog da usare come strumento di marketing e di vendita, il rafforzamento dei canali social e il consolidamento del posizionamento del brand sul mercato, con lo scopo di farlo risultare adeguatamente affidabile e competente.

Una volta suscitata una percezione corretta nei clienti potenziali, rendendo chiaro che potranno fidarsi della propria azienda e trovare soluzioni concrete ai loro problemi, è possibile mettere in campo tutte le strategie necessarie per conquistare i clienti e finalizzare la vendita dei prodotti e servizi.

Per avere successo bisogna conoscere il proprio business, trovare i giusti clienti in target e comprenderne le esigenze, un livello di consapevolezza che è possibile ottenere attraverso le moderne ricerche di mercato per prendere il controllo di ciò che accade nel proprio mercato.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium