Leggi tutte le notizie di A PROPOSITO DI... ›

Attualità | 29 novembre 2021, 19:23

Mercato del lunedì di Savona, incontro Fiva Confcommercio - comune. Sindaco Russo: "Vogliamo definire una ricollocazione tenendo conto delle esigenze di tutti"

Ipotesi spostamento in via Paleocapa e vie limitrofe. Mosca (Fiva Confcommercio): "Importante liberare vie che creano malesseri ai cittadini, lavoriamo per averlo piu centrale, compatto, omogeneo e fruibile per tutti"

Mercato del lunedì di Savona, incontro Fiva Confcommercio - comune. Sindaco Russo: "Vogliamo definire una ricollocazione tenendo conto delle esigenze di tutti"

 

 

Una prima interlocuzione che potrebbe portare nei prossimi mesi ad uno spostamento del mercato del lunedì di Savona in via Paleocapa e vie limitrofe.

Questo pomeriggio il sindaco Marco Russo, l'assessore al commercio Elisa Di Padova e il presidente di Fiva Confcommercio Amedeo Mosca insieme al segretario Umberto Torcello, hanno fatto il punto sull'area mercatale, oggetto della discussione da 3 anni, da quando nel 2018 è stato spostato, su decisione della giunta Caprioglio, nel centro cittadino, creando malumori negli ambulanti, nei commercianti in sede fissa e soprattutto nei cittadini che hanno riscontrato più di difficoltà nel trovare i banchi.

"Un incontro iniziale di presentazione, introduttivo, dove abbiamo ricevuto la loro disponibilità al dialogo e abbiamo ribadito di costruire insieme un percorso condiviso ed affrontare poi più specificamente tutte le tematiche legate al mercato - ha detto il sindaco Marco Russo -  Come ho detto nei mesi scorsi vogliamo definire una ricollocazione, tenendo conto delle esigenze di tutti, aprendo cosi un tavolo per affrontare tutti i nodi. Appena possibile lo faremo per rivedere la criticità".

"È stato un primo approccio per conoscerci e iniziare a capire cosa dobbiamo fare, c'è infatti molto da fare per il mercato settimanale e infatti abbiamo fatto cenno a ciò che secondo noi deve essere modificato, al momento presenta alcune criticità, la dispersione su tutte" ha spiegato Mosca.

"Ci hanno detto che cosi non va bene e vogliono lavorarci quanto prima e ci hanno chiesto se preferiamo modifiche provvisorie in attesa di uno spostamento poi energico o lavorare subito per un cambiamento radicale e pensiamo sia quest'ultima la soluzione - ha proseguito il presidente della Federazione italiana venditori ambulanti Savona -  ci hanno preannunciato che allora nel prossimo incontro si lavorerà su questo, pensando ad uno spostamento in via Paleocapa e nelle vie limitrofe, valutando quali sono i tratti di collocazione. Le pezze come avvenuto in passato non servono a nulla". 

Il primo cittadino come primo suo atto, ad ottobre aveva di fatto stoppato lo spostamento, deciso dalla passata amministrazione e a più riprese contestato dagli ambulanti, dei banchi del mercato del lunedì in via Manzoni e in corso Italia in piazza Pertini liberando così per motivi legati alla sicurezza la parte finale di via Guidobono all'intersezione fra Corso Mazzini e via Montenotte all'incrocio con via Luigi Corsi.

"Il lavoro che sarà prodotto da qui in avanti vuole trovare una soluzione per un'area nuova mercatale più interessante, per liberare vie che creano malesseri ai cittadini e per averlo piu centrale, compatto, omogeneo e fruibile per tutti - ha concluso Amedeo Mosca -  Ringrazio il sindaco e l'assessore per l'estrema disponibilita nei nostri confronti e per l'attenzione dimostrata al mercato settimanale. Ci sara sempre totale e piena collaborazione nei prossimi 5 anni a questa amministrazione per trovare soluzioni".

 

 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium