/ Attualità

Attualità | 20 gennaio 2023, 13:36

Savona, chiude a marzo il cantiere di Villa Zanelli: spazio ad eventi pubblici, un ristorante e camere/suite (FOTO E VIDEO)

Il parco sarà pubblico. A febbraio verrà pubblicata una manifestazione d'interesse e successivamente partirà il bando per la gestione della struttura

Savona, chiude a marzo il cantiere di Villa Zanelli: spazio ad eventi pubblici, un ristorante e camere/suite (FOTO E VIDEO)

Chiuderà a marzo il cantiere per i lavori su Villa Zanelli. Questa l'importante novità annunciata questa mattina nel corso del sopralluogo sull'edificio di via Nizza, acquistata da Arte Genova nel 2011, nel quale sono in corso i lavori di riqualificazione dal 2020.

"E' stato un lavoro davvero lungo e impegnativo, basta visitare la Villa per capire con quale delicatezza e competenza sia stato recuperato uno dei gioielli Liberty del Mediterraneo - commenta il presidente della Regione Giovanni Toti - Dopo decenni di abbandono restituiamo questo splendido manufatto alla città di Savona. Si tratta di un investimento con una poliedricità importante, poiché sarà in grado di fornire servizi, nell'ambito di una sinergia tra pubblico e privato".

"Il pubblico ha investito moltissimo su questo recupero - prosegue Toti - oggi però, per gestire una struttura del genere, credo sia giusto che i privati mettano in campo la loro capacità di impresa, assai spiccata nel nostro territorio". 

"Abbiamo recuperato un gioiello architettonico colpevolmente abbandonato, restituendolo alla fruibilità di coloro che vorranno ammirarlo, costruiremo e miglioreremo la nostra offerta turistica creando posti di lavoro. Penso sia un'operazione sinergica da ogni punto di vista" conclude il presidente della Regione. 

Nel gioiello Liberty in stato di abbandono da oltre 20 anni verrà trasformato in una struttura ricettiva con annesso ristorante, a disposizione dei cittadini savonesi e non solo.

Il piano terra sarà a disposizione, in uno spazio di 220mq circa, per manifestazioni, mostre ed eventi pubblici in uso pubblico in convenzione con il comune di Savona; il primo piano, circa 180mq è destinato ad un ristorante con una capienza di 100 posti a sedere e la reception dell'hotel e nei piani superiori sono presenti 11 camere più le suite, per complessivi 24 posti letto ai quali si aggiungono i 4 posti della dependance. Sarà presente anche un bar da 60mq con area attrezzata all'esterno e 150 mq di terrazza panoramica.

Per quanto riguarda la dependance, è stata completata la demolizione del primo piano e sono state avviate le opere strutturali con il getto delle fondamenta di una nuova struttura metallica che andrà a sostituire la struttura originaria.

La conclusione dei lavori, con la realizzazione di due mini appartamenti ad uso alberghiero, è prevista per la fine di aprile 2023. Nel parco storico da 7800 metri quadrati che circonda la villa sono stati avviati gli scavi per i sottoservizi e la sistemazione delle aree verdi. La delimitazione di aiuole e vialetti sarà effettuata a fine lavori.

Su quest’area è stata firmata la convenzione per le modalità di utilizzo da parte del Comune di Savona, che prevede l’organizzazione di eventi, visite guidate e di una mostra permanente di Manifesti Pubblicitari storici. Per il tratto di fronte alla villa è stata richiesta la concessione demaniale di 50 metri lineari di spiaggia da destinare a pertinenza dell’hotel.

Il completamento e il collaudo del complesso è previsto entro giugno 2023. La villa è stata commissionata da Nicolò Zanelli, capitano di lungo corso, il quale finanziò l’intero progetto tra la fine del 1906 e il 1908. La Villa è un mirabile esempio di Architettura Liberty di inizio ‘900 dove la decorazione è la principale protagonista dell’opera architettonica. L’insieme degli interventi ha un valore di 6 milioni e 600mila euro, di cui 4,8 da finanziamento Ministeriale, 337mila euro di fondi regionali e 1.400mila di fondi di ARTE Genova.

"Nel 2016, dopo i primi sopralluoghi presso la Villa, che all'epoca doveva essere venduta, ceduta da Arte perché collocata tra gli immobili da cartolarizzare, abbiamo fatto un ragionamento e ci siamo attivati per recuperare uno dei Liberty tra i più belli d'Italia - aggiunge l'assessore regionale all'Urbanistica Marco Scajola - Abbiamo deciso di fare un investimento importante, si parla di oltre 6 milioni di euro, per ridare ai savonesi questa struttura". 

"Villa Zanelli ha una storia molto importante in questa città: ci sarà un albergo, un ristornante, avrà un utilizzo pubblico con un giardino riqualificato e aperto al pubblico, nonché una spiaggia al servizio dell'albergo stesso. Questo edificio situato nel centro di Savona avrà cosi una nuova vita. Per marzo sarà finito il cantiere, entro giugno avremo i collaudi necessari, presto ci sarà il bando per la gestione di questi spazi, in una sinergia straordinaria tra pubblico e privato. Potevamo metterla all'asta, incassare e lasciare Villa Zanelli al suo destino, invece abbiamo deciso di assumere una responsabilità enorme", conclude Scajola.

A febbraio verrà pubblicata una manifestazione d'interesse e successivamente partirà il bando per la gestione privata con l'auspicio di una collaborazione pubblico-privato.

Alcuni restauri, su parti limitate di pareti, sono da ultimare perché è stato necessario attendere alcuni tempi tecnici di asciugatura. Restano ancora in via di completamento quindi alcune coloriture, l’installazione degli ascensori e piccoli dettagli a livello impiantistico.

"E' stato un iter complesso, per tale motivo oggi c'è grande soddisfazione - conclude Paolo Gallo, amministratore unico di Arte Genova - Si trattava di un cantiere potenzialmente complesso perché c'erano due esigenze contrapposte: rendere fruibile l'edificio, aggiornarlo dal punto di vista tecnologico, salvaguardando al tempo stesso il valore artistico. Queste esigenze sono state raggiunge in pieno. L'ultime grande sfida? L'individuazione, tramite bando, di un soggetto privato per la gestione di questo gioiello". 

*in allegato le foto del recupero della villa

 

Files:
 VILLA ZANELLI (1.9 MB)

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium