/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 26 novembre 2014, 10:16

Albenga in prima linea contro le maculopatie: due giornate dedicate all’informazione e alla diagnosi precoce

Il 29 e il 30 novembre al Centro Commerciale Le Serre, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30, un team di specialisti offrirà un esame gratuito, informazioni e consigli utili ai cittadini per la prevenzione e la diagnosi delle malattie retiniche

Albenga in prima linea contro le maculopatie: due giornate dedicate all’informazione e alla diagnosi precoce

 

Accendere i riflettori sulle maculopatie per promuovere la prevenzione e una corretta informazione, in particolare sui sintomi precoci delle malattie oculari che non devono essere sottovalutati. Questi gli obiettivi di un’iniziativa aperta al pubblico promossa  dal Centro Commerciale Le Serre di Albenga in collaborazione con il Rotary Club di Alassio,  con la sponsorizzazione di Novartis.

Sabato 29 e domenica 30 novembre dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30 sarà presente presso il Centro Commerciale Le Serre un team di oculisti che offrirà ai cittadini la possibilità di testare la “salute dei propri occhi”, incoraggiandoli a prendersene cura attraverso l’esecuzione dell’esame OCT (tomografia a coerenza ottica) per la diagnosi delle patologie retiniche.

“Le maculopatie dell’età matura rappresentano attualmente una delle principali cause di danno visivo importante, con grave impatto sulla qualità di vita dei pazienti e considerevoli costi per la società. – dichiara il dottor Germano Patrone, medico oculista dell’Ospedale S. Maria di Misericordia di Albenga – Il Rotary di Alassio, al quale appartengono alcuni oftalmologi, si propone con questa iniziativa, condotta con l'utilizzo di modernissime tecnologie diagnostiche, di sensibilizzare la popolazione del comprensorio nei confronti dell'importanza di una diagnosi precoce di queste patologie, permettendo così un tempestivo trattamento, vista la recente disponibilità di validi mezzi terapeutici. Ci auguriamo, quindi, di poter fornire a tutti coloro che vorranno partecipare l'occasione di uno screening utile e fornito gratuitamente – conclude il dottor Patrone”.

“Il Centro Commerciale Le Serre è da sempre al fianco di chi opera intervenendo sulle problematiche sociali e sanitarie presenti sul territorio. Proponiamo spesso eventi di screening e informazione su alcune delle principali patologie che affliggono la popolazione, per poter fornire un aiuto concreto. – afferma il dottor Gian Luigi Sorriva, direttore del Centro Commerciale – Naturalmente la vista è un bene prezioso e dobbiamo fare tutti ogni sforzo possibile affinché vengano sostenute le iniziative volte alla prevenzione e alla cura. Siamo quindi lieti che il Centro Commerciale Le Serre sia stato scelto per le giornate del 29 e del 30 novembre, dedicate in particolare a uno screening per  le  maculopatie.” 

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium