/ Sanità

Spazio Annunci della tua città

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

macchina fotografica automatica reflex no digitale, Minolta dynax 303si 35/80 con zoom Minolta 75/300 borsa e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | venerdì 17 febbraio 2017, 07:45

Melis (M5S): "Piano delle demenze? Alle famiglie serve un supporto vero"

“Solo nel 2016, l’Alzheimer ha riguardato 28.400 casi in Liguria"

“Il Piano Demenze approntato dall’asssessore Viale, con la clausola di invarianza della spesa, desta forti perplessità in termini di efficacia. Alle famiglie serve supporto vero, non le pacche sulle spalle”.

Lo dice il consigliere ligure del MoVimento 5 Stelle, Andrea Melis, al termine della Commissione regionale Sanità, durante la quale è stato audito il Presidente dell’Associazione Alzheimer Liguria.

“Solo nel 2016, l’Alzheimer ha riguardato 28.400 casi in Liguria, che non a caso è tra le regioni più ‘vecchie’ d’Europa – osserva Melis - La politica deve affrontare con forza il tema del miglioramento degli strumenti di diagnosi, codificare e facilitare l’accesso alle strutture e colmare la vergognosa lacuna nell’assistenza ai familiari, ad oggi totalmente assente: il morbo di Alzheimer colpisce non solo la persona affetta ma soprattutto i familiari, che subiscono un impatto emotivo e sociale drammatico”.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore