/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 13 dicembre 2017, 08:05

Concerto di Natale ad Albenga

Sabato 16 dicembre alle 21.15

Concerto di Natale ad Albenga

Ad Albenga arriva Aspettando “Fior di… Concerti!”concerto di Natale "Christmas notes”  di Katia Zunino & friends sabato 16 dicembre alle 21.15 presso la chiesa di Santa Maria in fontibus

Gli artisti che si esibiranno:Ambra Katia Zunino all'arpa irlandese, arpe antiche - Boris Petthman al darbuka, cajon, jembè, conga, udu… suoni e rumor - Martina Veronesi al violino

L'arpa è uno strumento dalle mille suggestioni: fra le dita di Katia Zunino, artista poliedrica e mai banale, assume toni e colori inconsueti ed entusiasmanti.  Un'arpa solista, che diventa dieci arpe, cento arpe, perchè la capacità dell'artista è anche quella di valorizzare e far risuonare uno strumento portandolo alle sue massime e più variegate espressioni.

Insieme a lei le emozionanti note dei suoi compagni di viaggio, che sapranno sorprenderci con nuovi arrangiamenti e percorsi musicali insospettabili e coinvolgenti.

Il Natale viene festeggiato in molti luoghi della terra, ma in ognuno in modo diverso... Racconti narrati attraverso melodie etniche con brani e arrangiamenti originali appositamente composti dagli stessi artisti, alla ricerca di atmosfere e nuove sonorità che ricordano questo particolare e dolce momento dell’anno.

Con questi suoni l’uomo ha evocato la nascita di un bimbo, i miti, ha manifestato la sua gioia danzando su scintille di melodia, ha vissuto l’amore e i suoi ricordi. In una serie infinita di varianti, nelle varie culture, troviamo melodie simili in ogni civiltà, nel tessuto popolare e non solo...

I racconti e le suggestioni, i ritmi trascinanti, l’incontro di culture, si fondono in un gioco di accostamenti, allusioni e contaminazioni, mostrando una volta di più quanto la musica possa ancora sorprendere, per costruire attraverso accostamenti e  “mescolanze” sonorità appartenenti ad un ‘lontano’ passato o forse ad un prossimo futuro.

Il cuore della performance è  proprio in questo intreccio tra le corde dell'arpa , del violino, e le vibrazioni accompagnate, di volta in volta, dai suoni e rumori conturbanti del Mediterraneo e dai  ritmi, veloci come il vento, del nord Europa.

I musicisti uniranno diversi generi musicali con brani tratti dal folk tradizionale "celtico" scozzese, irlandese e bretone. Eppure, fra queste note inusuali e potenti ritroveremo anche la tradizione del Natale, e sarà come tornare a casa.

Il concerto rappresenta anche  il “prequel” della rassegna musicale primaverile “Fior di…Concerti!” che organizzerò la prossima primavera, con la collaborazione dell’Assessorato al Turismo e Cultura,  nel contesto della manifestazione “Fior d’Albenga”

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore