/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 03 giugno 2019, 10:30

I carabinieri gli chiedono i documenti, lui li aggredisce: arrestato nigeriano a Vado Ligure

Nei guai è finito un 50enne residente in Inghilterra. L'uomo è accusato di resistenza a pubblico ufficiale

I carabinieri gli chiedono i documenti, lui li aggredisce: arrestato nigeriano a Vado Ligure

Resistenza a pubblico ufficiale. E' questa l'accusa contestata ad un 50enne di origine nigeriana (le iniziali I.N.C.), residente in Inghilterra. L'uomo nella tarda serata di ieri, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Savona.

Durante un controllo di polizia presso il bar “Le Palme” a Vado Ligure, i carabinieri nel richiedere i documenti agli avventori presenti nel locale, si sono visti aggredire da I.N.C.. L'uomo si è rifiutato di consegnare il documento, spintonando più volte i militari dell'Arma.

Una volta bloccato, per il cittadino straniero sono scattate le manette e, al momento, dopo le formalità di rito nella caserma di Savona, è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza in attesa di essere portato nella mattinata odierna davanti al giudice per rispondere delle sue azioni.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium