/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 11 giugno 2019, 08:57

Esito delle elezioni amministrative, ora si guarda alle regionali del prossimo anno

Il centrodestra preoccupato pensa al nuovo modello Toti. Il centrosinistra in provincia di Savona fa filotto alle amministrative.

Esito delle elezioni amministrative, ora si guarda alle regionali del prossimo anno

Questi sono i giorni dell’esame dell’esito delle votazioni Amministrative con considerazioni che guardano anche alle Regionali del prossimo anno.

Nel ponente savonese il centrodestra ha perso, o meglio, in alcuni casi non ha conquistato, quelle che si ritenevano essere cittadine importanti e rappresentative.

Vado Ligure alla Giuliano, Finale Ligure a Frascherelli, Pietra Ligure a De Vincenzi, adesso Albenga a Tomatis e lo scorso anno, anche se in maniera diversa Alassio (vinse Marco Melgrati, mentre il centrodestra ufficiale aveva schierato Enzo Canepa).

Le considerazioni del centrosinistra sono naturalmente positive (LEGGI QUI) accompagnate dalla consapevolezza di non dover smettere di lavorare soprattutto in vista delle Regionali del prossimo anno.

Anche il centrodestra probabilmente si sta interrogando. Se a livello locale si guarda alla ricerca di un “colpevole” (con chi lo individua nell’astensionismo, chi nell’altro partito, chi negli outsider) a livello centrale, invece, si cerca di fare le dovute considerazione per andare a “recuperare” e giocarsi meglio la partita del prossimo anno.

Toti ha già parlato e continua a portare avanti il suo progetto politico quello degli arancioni. Ancora non è chiaro se ci si vorrà avvicinare alla Lega, se si rimarrà legati a Forza Italia o se, prese le distanze da entrambi si creerà qualcosa di nuovo. Per capirlo, probabilmente si dovrà aspettare il prossimo 6 luglio a Roma (LEGGI QUI)

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium