/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 25 luglio 2019, 16:23

Sanità, lettera aperta del consigliere Righello (Pd) all'assessore Viale

"Tutte le forze politiche di opposizione, in primis noi del Pd, da anni denunciano una politica sanitaria che sta generando un buco di bilancio al quale cercate di riparare tagliando i servizi"

Sanità, lettera aperta del consigliere Righello (Pd) all'assessore Viale

Egregio Assessore regionale alla Sanità Sonia Viale, mi consenta un consiglio: parli Lei,  direttamente di sanità e non con il paravento di un consigliere compiacente, che distorce le dichiarazioni, i dati e la stessa realtà che i cittadini vivono e possono testimoniare.

La Sua ricostruzione sulla sanità e sulla seduta della Commissione tematica di ieri è del tutto strumentale e mira a banalizzare ciò che è successo e che sta succedendo in ogni provincia Ligure. Tutto il mondo sindacale si è schierato contro le sue politiche e non solo una sigla. Tutti!!! Abbiamo ascoltato in diretta per quasi quattro ore. In tutte le province, i cittadini lamentano le criticità e le inefficienze della sanità ligure da Lei governata.

Tutte le forze politiche di opposizione, in primis noi del Pd, da anni denunciano una politica sanitaria che sta generando un buco di bilancio al quale cercate di riparare tagliando i servizi, non assumendo il personale, creando liste di attesa infinite e costringendo i cittadini ad andare a farsi curare fuori regione.

Da savonese vorrei vedere finalmente risolte le questioni degli ospedali di Albenga e Cairo (la cui privatizzazione avviata dalla vostra Giunta è stata bloccata dal Tar per un vostro pasticcio procedurale), vorrei che le questioni pendenti per il San Paolo di Savona e del Santa Corona di Pietra Ligure fossero risolte per essere e vorrei servizi territoriali dignitosi per i cittadini.

Mi permetto di dirle che, da anni sono uomo di governo e ho consapevolezza che non è semplice trovare soluzioni. Ma c'è un presupposto: la volontà politica di affrontare la situazione e di ascoltare operatori, medici, personale infermieristico, Sindaci, comitati e anche i consiglieri regionali di opposizione che non muovono critiche strumentali, ma segnalano doverosamente ciò che non funziona e si rendono parte attiva per la risoluzione dei problemi.

Assessore se ritiene di farsi dare una mano noi siamo a disposizione: ci rifletta. In caso contrario prenda atto del suo fallimento e tragga Lei le conclusioni.

Mauro Righello, consigliere regionale del Pd ligure.

 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium