/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 07 dicembre 2019, 10:52

Albenga, controlli dei carabineri: arrestati due spacciatori

Sono stati arrestati in flagranza di reato due cittadini marocchini di 39 e 27 anni, entrambi pregiudicati, con l’accusa di spaccio di stupefacenti

Albenga, controlli dei carabineri: arrestati due spacciatori

Ad Albenga, nel corso della nottata sono stati effettuati mirati controlli e perquisizioni nella zona di via Don Lasagna, viale Pontelungo, vico a Piazza San Francesco e Piazza Trincheri, ove, a seguito della raccolta ed analisi delle segnalazioni giunte da alcuni cittadini, si accertava la presenza ed il via vai sospetto di alcuni soggetti di origine marocchina, già conosciuti dalle Forze dell’Ordine, perché arrestati più volte nel corso degli anni, per essere abitualmente dediti allo smercio di droga sulla piana di Albenga.

L’attività di “monitoraggio discreto” dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile ha consentito quindi, stanotte, di arrestare in flagranza di reato due cittadini marocchini di 39 e 27 anni, entrambi pregiudicati, con l’accusa di spaccio di stupefacenti. I due pusher sono stati sorpresi dai militari proprio mentre cedevano alcuni grammi di cocaina ad un 47enne di Albenga con cui si erano incontrati per concludere lo scambio.

L’albenganese è stato sentito dagli inquirenti ed infine segnalato alla Prefettura quale consumatore di stupefacenti. Oltre alla cocaina, sono stati sequestrati 120 euro ritenuto dai Carabinieri direttamente riconducibile al guadagno della vendita delle dosi di droga. I soggetti, dopo aver trascorso la notte nelle camere di sicurezza della Compagnia dei Carabinieri ingauni, risponderanno stamattina delle accuse in rito direttissimo presso il Tribunale di Savona.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium