/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 18 febbraio 2020, 13:36

Concerto neofascista, la condanna dell'amministrazione Nasuti: "Episodio che infanga il nome di Albissola"

"Siamo costernati ed abbiamo avviato tutti gli accertamenti del caso per valutare eventuali azioni da intraprendere nei confronti dei responsabili"

Concerto neofascista, la condanna dell'amministrazione Nasuti: "Episodio che infanga il nome di Albissola"

"Nella serata di ieri, lunedì 17 febbraio, siamo venuti a conoscenza di quanto accaduto nella nostra cittadina la sera del 26 gennaio". Cosi commenta in una nota l'amministrazione comunale di Albissola Marina guidata dal sindaco Gianluca Nasuti in merito al concerto dei Feanor, gruppo musicale dell'associazione culturale Lorien di Milano, che si è tenuto in una birreria di Albissola facendo riferimento al fascismo e al nazismo, una bandiera con la croce celtica, i saluti romani, i canti fascisti e i richiami al nazismo.

"Tale episodio, di chiara matrice neofascista, infanga il nome di Albissola Marina e il suo importante contributo alla resistenza savonese; contributo che continua con un’intensa attività condotta insieme all’ANPI ed orientata oltre alle celebrazioni istituzionali anche alla divulgazione nelle scuole di ogni ordine e grado". 

"Tutto ciò dimostra che non bisogna abbassare la guardia e vigilare affinché quanto avvenuto non si ripeta - conclude - Siamo costernati ed abbiamo avviato tutti gli accertamenti del caso per valutare eventuali azioni da intraprendere nei confronti dei responsabili". 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium