/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 12 ottobre 2016, 07:33

Albenga: 4 classi del Liceo all'ex Tribunale, e l'Itis?

"Con 4 annualità di affitto risparmiato dai bilanci comunali, si pagherebbero i lavori per rendere l’ex Tribunale interamente scuola, lasciando una piccola porzione ad ufficio del Giudice di Pace” affermano Ciangherotti e la Perrone

Albenga: 4 classi del Liceo all'ex Tribunale, e l'Itis?

Sono 4 le aule del Liceo G. Bruno di Albenga che verranno trasferite presso l’Ex Tribunale ingauno una volta effettuati alcuni piccoli lavori all’interno dell’edificio.

L’ipotesi, lungamente discussa, era stata tra le prime proposte a seguito della constatazione della carenza degli spazi per il Liceo in continua crescita di iscrizioni. La mancanza delle risorse per effettuare alcuni necessari lavori all’interno della struttura, però, aveva portato ad escludere tale possibilità ed a prendere in considerazione, dapprima Palazzo Oddo e poi l’Istituto San Domenico.

Della scorsa settimana, però la notizia tanto attesa : le risorse erano state trovate e l’Ex Tribunale poteva essere adeguato allo scopo (decisione presa, probabilmente anche perché le condizioni dell’Istituto San Domenico erano tali da non permettere lo svolgimento delle lezioni dei ragazzi in quella sede in piena sicurezza).

Una storia a lieto fine, dunque e le 4 classi che attualmente si trovano costrette a fare lezione in laboratori ed aula magna potranno trovare la loro collocazione. Loro si, ma i ragazzi dell’Itis?

La problematica di questa scuola professionale esiste ormai da anni. L’itis si trova a Campochiesa d’Albenga in una struttura non solo fortemente decentrata, ma con diverse carenze strutturali ( non ultima l’assenza della palestra, la tensostruttura adibita a tale scopo, infatti, era stata completamente divelta e strappata dal vento).

Affermano i consiglieri di minoranza Eraldo Ciangherotti e Ginetta Perrone “Dobbiamo alzare la voce insieme . E’ in corso una vera e propria ingiustizia. L’ ex Tribunale diventa scuola per accogliere soltanto 4 classi del Liceo G. Bruno, mentre resta il divieto di accesso agli studenti dell’Itis (117 alunni dell’Itis più 102 alunni del Liceo delle Scienze Applicate), da anni dimenticati in un capannone di un privato, locato al comune per circa 70 mila euro l’anno.”

“Tutto questo nonostante  il fatto che questa scuola rappresenti un’opportunità educativa ottimale – continuano – per l’offerta formativa e la dotazione tecnologica dei laboratori”.

“Eppure con 4 annualità di affitto risparmiato dai bilanci comunali, si pagherebbero i lavori per rendere l’ex Tribunale interamente scuola, lasciando una piccola porzione ad ufficio del Giudice di Pace” affermano Ciangherotti e la Perrone.

Concludono “Se gli studenti vorranno organizzare una manifestazione pacifica nel piazzale antistante l’ex palazzo di giustizia, noi ci saremo. Per il bene delle nuove generazioni, alziamo la voce insieme”.

Mara Cacace

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium