/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 02 luglio 2020, 13:08

Lega, sabato 4 in Liguria tornano i gazebi per il tesseramento e per la raccolta firme

Il segretario ligure Rixi : “Saremo in tutte le province per dare voce ai cittadini e alle imprese che vogliono rialzarsi e tornare a lavorare"

Lega, sabato 4 in Liguria tornano i gazebi per il tesseramento e per la raccolta firme

Sabato 4, in concomitanza con la manifestazione nazionale con Matteo Salvini in piazza del Popolo a Roma, in Liguria saranno presenti i gazebo della Lega, in oltre 40 Comuni, per la campagna tesseramento 2020 e per la raccolta firme #stopcartelle, #stopclandestini e #stopvitalizi.

“Saremo – dichiara il deputato e segretario della Lega in Liguria Edoardo Rixi - in tutte le province, dall’entroterra alla costa, nelle principali piazze con i nostri militanti e sostenitori per dare voce ai cittadini e alle imprese che vogliono rialzarsi e tornare a lavorare. Questo governo, arroccato a Villa Pamphili, non ha dato risposte al Paese su partite importanti come le infrastrutture, che, per colpa delle non decisioni del governo, oggi bloccano la nostra regione con effetti economici devastanti su settori come il porto e l’autotrasporto e disagi insostenibili, ogni giorno, per tutti i cittadini liguri. Ci faremo sentire con lo strumento democratico della raccolta firme per la sospensione delle cartelle di Equitalia, fermare la sanatoria dei clandestini, difendere i decreti sicurezza e dire basta ai vitalizi. Sarà un segnale forte che dalle piazze dovrà essere ascoltato nei palazzi del governo”.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium