/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 04 luglio 2020, 08:41

Finale, approvato in Consiglio Comunale il piano particolareggiato per il restyling del porto

Il vicesindaco Guzzi: "Convinzione e determinazione per portare avanti quest'opera urbanistica e turistica strategica"

Finale, approvato in Consiglio Comunale il piano particolareggiato per il restyling del porto

"Finalmente il Piano Particolareggiato del Porto di Capo San Donato ha visto un ulteriore passo concreto verso la sua approvazione".

Ad annunciare gli ulteriori passi in avanti sulla riqualificazione del porticciolo di Finale è il vicesindaco Andrea Guzzi, che con un post sul proprio profilo Facebook ha presentato alla cittadina alcune immagini del porto che verrà.

Un obiettivo che l'amministrazione Frascherelli insegue fin dal suo primo mandato: "Nei giorni scorsi il Consiglio Comunale ha approvato la pratica, a stragrande maggioranza dell’Assemblea (purtroppo non all’unanimità), per dare corso all’iter autorizzativi - ha spiegato il vicesindaco -. Occorreranno ancora alcuni mesi affinché tutti gli Enti si pronuncino e permettano l’avvio concreto del progetto destinato a rilanciare il nostro porto, che dovrà essere ancora più protagonista del nostro turismo e della nostra città".

L'idea è dunque quella di avere un'infrastruttura con "maggiori servizi, maggior funzionalità, più parcheggi, locali coperti per artigiani e attività, spazio alle Associazioni sportive-sociali che oggi fanno vivere questa splendida realtà. Queste solo alcune delle intenzioni dell’Amministrazione che con convinzione e determinazione porterà avanti tale iniziativa urbanistica e turistica strategica per il territorio".

Bisognerà attendere dunque ancora qualche tempo prima di un ok definitivo. Intanto coi fondi giunti dalla Regione per le mareggiate del 2018 saranno svolti i primi lavori di messa in sicurezza della zona: "Ricordiamo inoltre che già abbiamo 2,5 milioni di finanziamento per le opere strutturali destinate a diventare realtà entro il 2021".

"Oggi abbiamo avuto l’ennesimo confronto con alcune delle realtà che vivono Capo San Donato, e proprio da questi confronti nascono idee e suggerimenti che arricchiscono l’azione Amministrativa. Tanti ne sono stati fatti, tanti altri ne faremo con il solito principale obiettivo: la crescita di Finale Ligure" ha poi concluso Guzzi.

Mattia Pastorino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium