/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 15 luglio 2020, 22:08

Elezioni regionali: il centrosinistra ha trovato l'accordo sul candidato, sarà Ferruccio Sansa. Ok dei 5 Stelle

L’annuncio è stato dato dal capogruppo ‘Linea Condivisa’, Gianni Pastorino. Alla fine confluisce su Sansa anche il Pd ponentino, che comunque non ha accolto la candidatura in modo totalmente positivo

Elezioni regionali: il centrosinistra ha trovato l'accordo sul candidato, sarà Ferruccio Sansa. Ok dei 5 Stelle

E’ stato trovato l’accordo nel centrosinistra per le elezioni regionali: il candidato è Ferruccio Sansa.

L’annuncio è stato dato dal capogruppo ‘Linea Condivisa’, Gianni Pastorino, che ha sempre affermato 3 principi: “L’importanza di questo accordo, il primo in Italia, che delinea un quadro politico determinato a portare un forte cambiamento in Regione; L’importanza del programma, che mette l’accento su temi quali la tutela ambientale, la sanità pubblica, la ripresa economico-produttiva attraverso la creazione di posti di lavoro e la salvaguardia delle tutele, la capacità di guardare al territorio nel suo complesso superando le distanze fra costa ed entroterra che hanno generato crisi, disagi e spopolamento; la scelta di un candidato sintonizzato sul valore di questo accordo e sulle ambizioni del programma”.

Già oggi avevamo evidenziato il disaccordo del Pd di Imperia e Savona sulla candidatura di Sansa ma, alla fine, anche la fazione ponentina confluirà su questa candidatura, che sarà appoggiata anche dal Movimento 5 Stelle dagli altri partiti minori, probabilmente tranne ‘Italia Viva’ che avrebbe preferito l'ex preside di ingegneria Aristide Massardo.

Secondo ‘Linea condivisa’, invece: “Sciolte le riserve, si fa strada la candidatura più forte e più in linea con il progetto di rinnovamento della politica regionale. Siamo convinti che da qui possa partire un grande progetto di rinnovamento, un cambio di passo sostanziale per la Liguria”.

“La delegazione del MoVimento 5 Stelle, dopo un lungo percorso che ci ha visto condividere un programma che riteniamo pienamente soddisfacente, insieme a tutte forze progressiste ha chiuso il cerchio sul nome del candidato presidente per le Regionali di settembre: è il giornalista Ferruccio Sansa, figura che a nostro avviso rappresenta perfettamente il programma condiviso e che siamo certi saprà essere garante della sua attuazione".

È quanto fanno sapere i componenti della delegazione composta da Luca Pirondini, Andrea Melis, Marco Rizzone e Roberto Traversi al termine della riunione decisiva che si è tenuta in serata tra i pentastellati e le forze progressiste liguri, che terminano: "Siamo pronti dunque già da domani mattina a fare tutto quanto sarà necessario per togliere la Regione al centrodestra”. 

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium