/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 04 dicembre 2020, 19:55

Giampedrone "tira le orecchie" ai concessionari autostradali: "Non può esistere una giornata simile nel 2020"

L'assessore regionale alla Protezione Civile: "L'arrivo del maltempo era ampiamente previsto"

Giampedrone "tira le orecchie" ai concessionari autostradali: "Non può esistere una giornata simile nel 2020"

"Riaperte la A6 e sulla A26 in entrambe le direzioni, abbiamo quindi uno sgravio di traffico sulla A10 e sulla A12, ma permane la chiusura della A7". Con queste parole l'assessore alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone fa il punto sulle conseguenze del forte maltempo di oggi.

"Non può esistere in pieno 2020 una giornata come quella di oggi: non è stata certo la cosiddetta tempesta perfetta e l'arrivo del maltempo era ampiamente previsto con un elevato grado di precisione. Lo dico ai concessionari autostradali", commenta Giampedrone.

"Da qui a qualche ora la situazione tornerà alla normalità, ma la serata e la nottata saranno complicate, ricordatevi che siamo in regime di allerta arancione fino a mezzanotte e che si prevedono ancora fenomeni di gelicidio", conclude Giampedrone. L'assessore invita quindi tutti i cittadini alla massima prudenza e a non esporsi a situazioni di pericolo.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium