/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 26 febbraio 2021, 14:48

Cosseria, l'allarme dei sindaco Molinaro: "Anche il nostro cimitero rischia di crollare"

Ricorda il primo cittadino: "Una porzione di camposanto chiusa ad ogni allerta meteo"

Il cimitero di Cosseria (fonte Google Maps)

Il cimitero di Cosseria (fonte Google Maps)

"Esiste una faglia longitudinale molto evidente e inquietante. Il camposanto è a rischio". Queste le preoccupazioni del sindaco Roberto Molinaro in merito alle condizioni strutturali del cimitero di Cosseria, espresse questa mattina in Provincia di Savona alla presenza del presidente della Regione Giovanni Toti.

"Il cimitero si trova sopra una frana attiva - spiega il primo cittadino - Una parte si è già spezzata e si sta rivolgendo verso il burrone. Chiuderlo per sicurezza non eliminerebbe il rischio della caduta dei loculi per decine di metri".

Interpellato sulla questione, il presidente della Regione ha fatto presente che sono a rischio circa 120 cimiteri a causa della conformazione della Regione. Inoltre, ha aggiunto che gli uffici sono a disposizione per eventuali segnalazioni.

"Da qualche tempo oramai, una porzione del camposanto viene chiusa ogni volta in caso di allerta meteo - conclude il primo sindaco - A breve mi riattiverò per presentare la reale situazione di pericolo, evidenziato anche da un esperto a cui abbiamo chiesto una perizia". Un allarme lanciato pochi giorni dopo il crollo del cimitero di Camogli.

Graziano De Valle

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium