/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 10 aprile 2021, 16:00

Ripartenza per giugno 2021? Balzola (AssoRistoBar-Fipe-Confcommercio): "Noi ci saremo. E vi spiego anche come" (VIDEOintervista)

L'imprenditore alassino nel settore della somministrazione traccia un percorso sulla forte voglia di rinascita e di normalità dopo un anno drammatico per la categoria

Ripartenza per giugno 2021? Balzola (AssoRistoBar-Fipe-Confcommercio): "Noi ci saremo. E vi spiego anche come" (VIDEOintervista)

Giugno 2021 come data plausibile per la ripartenza? Questo è quanto ipotizzato dal Premier Mario Draghi nella sua più recente conferenza stampa in ordine di tempo.

“E noi ci saremo”, replica Carlomaria Balzola, discendente di una storica famiglia alassina di commercianti ed esponente di AssoRistoBar e Fipe-Confcommercio.

Nella videointervista che pubblichiamo qui di seguito, Balzola tocca numerosi aspetti legati alla ripartenza:

- il presente

“Un plauso ai ristoratori che hanno saputo rimodulare l’offerta senza per questo condizionare la sempre eccellente qualità della proposta”.

- il futuro

“Il turismo del 2021 sarà fatto di persone che cercano la quiete e la serenità. E noi potremo offrirlo con un percorso che passi attraverso la valorizzazione e riqualificazione dei sentieri, dell’entroterra, delle sue eccellenze e tipicità”.

- la pressione fiscale

“Bene ha fatto la Confcommercio provinciale a sollevare il tema in una recente intervista a Savonanews. Se le attività commerciali di fatto producono molti meno rifiuti, la TARI deve essere adeguata”.

- l’Europa

“A livello nazionale Confcommercio ha stilato una statistica nella quale si dimostra che la provincia di Milano e quella di Madrid, in Spagna, hanno numeri sovrapponibili sotto tanti aspetti, dalla densità ed età media di popolazione alle positività al Covid-19 affrontate. Eppure la Spagna è già ripartita a pieno regime e sta affrontando una normalità”.

- Le manifestazioni di piazza

“Chi aderisce a un’associazione di categoria si aspetta, ben prima dell’organizzazione di proteste di piazza, assistenza e servizi. Noi stiamo lavorando in questa direzione, per fare sentire ai nostri affiliati che ci siamo”.

Alberto Sgarlato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium