/ Attualità

Attualità | 15 ottobre 2021, 17:36

Manifestazione 'No Green Pass', Cooperarci onlus: "Diffidiamo chiunque utilizzi il nostro nome per esprimere un pensiero personale"

"Stiamo quindi valutando azioni di tipo legale insieme con il nostro avvocato per tutelare il nome di Cooperarci e dei suoi soci"

Manifestazione 'No Green Pass', Cooperarci onlus: "Diffidiamo chiunque utilizzi il nostro nome per esprimere un pensiero personale"

"Ho visto scorrere le immagini  sul vostro  giornale on line circa la manifestazione che si è tenuta oggi  davanti alla Prefettura da parte  dei No Green Pass. In relazione allo striscione che riportava  la frase 'lavoratori cooperarci contro le sospensioni' in qualità di legale rappresentante di Cooperarci onlus e di tutti i soci e i lavoratori della nostra cooperativa comunico  il nostro dissenso circa tale manifesto, tra l’altro assolutamente non autorizzato". Così Laura Gengo, legale rappresentante di Cooperarci onlus.

"Diffido, chiunque  compreso qualche nostro lavoratore che ha ben pensato di poter  esprimere il suo proprio e personale pensiero come quello di circa altri 400 lavoratori, di utilizzare il nome delle cooperativa - prosegueLa cooperativa Cooperarci che lavora da 38 anni sul territorio savonese occupandosi di asili nido, rsa, attività educative e  assistenza domiciliare e quindi di soggetti fragili ha messo sin da subito in atto tutte le idonee procedure sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e nel caso specifico inerenti l’attuazione delle norme  previste dalla normativa in relazione alle vaccinazioni e al Green Pass".

"Stiamo quindi valutando azioni di tipo legale insieme con il nostro avvocato per tutelare il nome di Cooperarci e dei suoi soci" conclude infine Laura Gengo.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium