/ Attualità

Attualità | 21 giugno 2022, 17:00

Anche Albisola fa sentire la sua vicinanza all'Ucraina: la Croce Verde dona un'ambulanza

Vice sindaco Gambetta: "In questi giorni inoltre Albisolidale con i proventi della raccolta fondi ha consegnato pacchi medicinali per un valore di circa 3000 euro all'associazione Pokrova"

Anche Albisola fa sentire la sua vicinanza all'Ucraina: la Croce Verde dona un'ambulanza

Dopo la donazione dell'ambulanza e del materiale sanitario della Croce Oro e dell'Anpi di Albissola al sindaco della città ucraina Skhidnytsia, anche la Croce Verde di Albisola Superiore ha donato al popolo ucraino martoriato dalla guerra un mezzo.

Questa mattina è infatti partita un'ambulanza, la 2112, alla volta di Bolzano nel quale una bisarca raccoglie i mezzi e li porta in Ucraina.

"In Ucraina c'è un centro di raccolta che reimmatricola i mezzi e provvede a distribuirli. L'ambulanza era ancora in uso per le emergenze ed è completo di tutte le apparecchiature come il Dae, respiratori e tavole spinali. Abbiamo dovuto rigenerarla per via delle sanificazioni anti Covid, il motore invece è proprio nuovo - ha detto il presidente della Croce Verde albisolese Vilderio Vanz che ha ricordato che della distribuzione si occuperà l'associazione Samaritan International, di cui fa parte Anpas - Riusciamo a donare un mezzo al popolo ucraino perché abbiamo alle spalle l'appoggio della cittadinanza albisolese, degli enti che ci permettono con le loro donazioni di poterne acquistare di nuovi".

"In questi giorni inoltre Albisolidale con i proventi della raccolta fondi ha consegnato pacchi medicinali per un valore di circa 3000 euro all'associazione Pokrova. La solidarietà di Albisola non si ferma" il commento del vicesindaco Roberto Gambetta.

 

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium