/ Attualità

Attualità | 01 giugno 2023, 14:15

Albisola, presentate nuove carrozzine sportive: il progetto AlbiAlbilia per l'inclusione di disabili e migranti attraverso lo sport (FOTO E VIDEO)

Nell'impianto sportivo Fazzina albisolese l'atleta paralimpico Michele Briano ha fatto provare i mezzi

Albisola, presentate nuove carrozzine sportive: il progetto AlbiAlbilia per l'inclusione di disabili e migranti attraverso lo sport (FOTO E VIDEO)

Spazio alla presentazione delle nuove carrozzine sportive.

Questa mattina nell'impianto polisportivo G. Fazzina, Albisola Superiore spazio quindi all'esposizione dei mezzi e alla possibilità di poterle provare, grazie all'ausilio dell'atleta paralimpico Michele Briano, a tutte le persone con disabilità che vogliono avvicinarsi alle discipline dell’atletica leggera, in un luogo protetto e seguiti da istruttori qualificati per le discipline paralimpiche di Alba Docilia ASD.

Il progetto AlbiAbilia è un progetto di rete finalizzato all’inclusione sociale di persone disabili e migranti attraverso lo sport, per agevolare il loro inserimento nel contesto sociale grazie all’apprendimento delle discipline sportive e la partecipazione ad eventi e gare sia individuali sia all’interno di squadre.

La Cooperativa Sociale Arcimedia, è la capofila della rete che ha ideato e presentato il progetto al bando “Abilità al Plurale 2” finalizzato alla realizzazione di interventi integrati per favorire l’inserimento socio lavorativo di soggetti a rischio di emarginazione sociale a valere sul Programma operativo FSE Liguria 2014-2020 , Asse 2- Inclusione sociale e lotta alla povertà 9-1, Obiettivo specifico 9.

Il progetto è stato ammesso al finanziamento a bebbraio 2021, ma a causa della pandemia, solo a Febbraio 2022 è stato concesso dagli enti finanziatori il benestare all’avvio delle azioni previste e la rete si è rimessa in moto. L’idea centrale del progetto è di avvicinare le persone con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali e migranti alle attività sportive, in particolare alle discipline dell’atletica leggera con l’abbattimento di ogni barriera e preparare alcuni di loro a partecipare a gare paralimpiche.

La sede di svolgimento delle attività sportive è l’impianto albisolese, gestito dall’ASD Atletica Alba Docilia, tramite una convenzione con il Comune stesso, che grazie al bando è stato attrezzato con materiale idoneo alla pratica sportiva per persone con disabilità.

AlbiAbilia è già partita da un anno con azioni di promozione dell’operazione e delle azioni previste, il consolidamento ed ampliamento della rete associativa che sostiene a vario titolo il progetto, e le azioni di sensibilizzazione della comunità cittadina.

Il progetto inoltre ha previsto anche la formazione degli operatori e di corsi per tecnici sportivi abilitanti all’insegnamento delle discipline paralimpiche. 

Luciano Parodi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di SavonaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium